Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REGIONALE GIR. A ATLETICO CENAIA - PROLIVORNO SORGENTI 2 - 3





    Importante vittoria della ProLivornoSorgenti nella trasferta di Cenaia. Con i 3 punti di oggi i ragazzi di mister Attanasio scavalcano la Larcianese, sconfitta in casa della capolista e si portano in sesta posizione ad un solo punto dal Rinascita Doccia, sconfitto sul campo della Sestese. Splendida giornata di sole a far da cornice ad una partita che ha divertito il pubblico presente e che ha visto le due formazioni impegnarsi allo spasimo fino all'ultimo dei minuti di recupero. Al 1' minuto la ProLivorno si guadagna un doppia conclusione ribattuta dalla difesa, sul ribaltamento di fronte è però il Cenaia a creare una ghiotta opportunità. Parte forte Cirinei sull' out di destra, supera il difensore e dal fondo mette rasoterra in area, Giusti riesce ad arrivare per primo sulla palla e a liberare. Al 5' punizione dalla 3/4 in favore del Cenaia, palla scodellata in area, saltano in molti a contendersela, la sfera termina sul fondo, l'arbitro concede un calcio di rinvio. La pressione dei padroni di casa è asfissiante. Al 7' occasionissima per Arrighi, cross dalla sinistra, il numero 10 controlla di petto in area di rigore e calcia forte sotto la traversa, grande risposta di Lista, al suo esordio con gli Juniores, e palla in angolo. Un minuto dopo altro brivido, palla contesa a metà campo, ha la meglio il Cenaia che affonda sulla destra, traversone rasoterra che attraversa tutta l'area livornese, nessuno è pronto ad intervenire. Al 10' Sardi rientra sul sinistro e calcia a rete, palla abbondantemente fuori. Rinvio di Lista, Finocchietti controlla e parte sulla destra, riesce a superare un avversario e a guadagnare la linea di fondo, cross in mezzo e Filippi sul dischetto gira di testa indirizzando la palla nell'angolino basso alla destra di Viti che nulla può fare per evitare il vantaggio ospite. Al 14' Filippi premia il taglio di Leoni che calcia di destro a incrociare, palla di poco fuori. Al 17' Sardi porta via palla a Giachetti e si presenta a tu per tu con Lista, destro di precisione e gol dell'1-1. Al 23' Filippi, spalle alla porta, controlla di petto al limite dell'area e gira di destro a rete, Viti si distende in tuffo e mette in angolo. Al 26' Filippi entra in area sulla sinistra, contrastato da un difensore cade a terra, dalla panchina l'intervento sembrava sul pallone, per l'arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Leoni che spiazza Viti ma chiude troppo il destro, la palla esce a fil di palo. Al 28' calcio d'angolo per la Pls, Gazzanelli di testa mette sopra la traversa. Al 30' fendente di Bulli da fuori area, la palla centra il palo a Viti battuto. Al 35' angolo per il Cenaia, la palla arriva a Cirinei sul vertice dell'area, controllo e gran diagonale di destro, palla all'incrocio e vantaggio Cenaia. Il vantaggio carica il Cenaia che spinge forte, il finale di tempo è tutto dei verdi di casa. Al 41' Arrighi porta via palla a Giachetti e a tu per tu con Lista calcia verso l'angolino, il numero uno labronico si distende in tuffo e smanaccia in angolo. Al 42' ci prova Simoncini dalla sinistra, calcia sul secondo palo ma la palla esce sul fondo. Un minuto dopo punizione dai 22mt in posizione centrale, Grillo Marceddu calcia a girare sopra la traversa, la palla destinata ad uscire viene toccata da Lista che concede un calcio d'angolo. All'ultimo minuto cross dalla sinistra di Arrighi, colpo di testa di Cirinei che centra la traversa. E' l'ultimo brivido della prima frazione, squadre al riposo sul punteggio di 2-1. Si riparte con Giovannoni al posto di Leoni nelle file della ProLivorno. Al 5' Simoncini ruba palla sulla destra e crossa, Lista si tuffa in avanti e blocca in presa. Al 10' verticalizzazione per Giovannoni, partito in leggero anticipo e pescato in posizione di fuorigioco dal signor Tersitti. Al 16' Giovannoni approfitta di un liscio tra Viti e Annibale e si trova solo davanti alla porta, subisce fallo al momento del tiro, Tersitti indica nuovamente il dischetto e mostra solo il giallo all'autore del fallo. Sul dischetto Bulli, Viti intuisce il lato, riesce a toccare la palla che però termina in rete per il momentaneo 2-2. I due allenatori cominciano ad inserire forze fresche entrano Andolfi per Balleri e nei minuti seguenti Marano per Simonetti e Bufalini per Grillo Marceddu. Grande battaglia in campo le continue interruzioni per i cambi ed i molti falli fanno correre il cronometro. Al 29' il gol che deciderà il match. Azione d'attacco della ProLivorno, la palla esce dall'area ed arriva ad Andolfi che controlla e replica il tiro di Cirinei usando però il sinistro, palla all'incrocio e corsa verso la panchina per l'abbraccio corale. Il Cenaia cerca il pari, ma la ProLivorno si difende con ordine. Al 35' ci prova Sardi che libera il destro e calcia a rete, Lista blocca a terra. Fuori Sardi dentro Spagnoli. Al 39' punizione dalla laterale sinistra, Arrighi calcia direttamente in porta, palla alta sopra la traversa. 43' crampi per Giusti rilevato da Sciortino. L'arbitro segnala 5' di recupero. Al 91' cambio per le due formazioni, Paul Gross per Giachetti e Melani per Cirinei. Si arriva al 50', Tersitti concede un ulteriore minuto poi fischia 3 volte. Game Over al Pennati, la ProLivorno vince per 3-2 e continua la rincosa per un posto in Coppa.
    Elio Brilli

    Atletico Cenaia-ProLivorno1919Sorgenti: 2-3
    ATL.CENAIA: Viti, Colombani, Pasquali, GrilloMarceddu(65'Bufalini), Annibale, Neri, Cirinei(91'Melani), Pellegrini, Sardi(82'Spagnoli), Arrighi, Simincini(72'Marano). N.e. Giannasio, Incrocci, DePanicis. Allenatore: Roberto Taccola.
    PRO LIV.SORGENTI: Lista, Giusti(87'Sciortino), Balleri(64'Andolfi), Giachetti(91'PaulGross), Cardini, Sainati, Gazzanelli, Finocchietti, Filippi, Leoni(46'Giovannoni). N.e. Catastini, DiStefano, Simeone. All.: Alessandro Attanasio.
    ARBITRO: Tersitti Lorenzo di Lucca.
    RETI: 11'Filippi, 17'Sardi, 35'Cirinei, 63'Bulli su rigore, 74'Andolfi.
    NOTE: ammoniti Pasquali, Grillo Marceddu, Annibale, Cardini, Sainati. Angoli 6-4. Rec. 1+6.