Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE BIBBIENA - SPORTING ARNO 0 - 1





    Successo importante per lo Sporting Arno di mister Vezzoso che espugna il campo del F.lli Brocchi" di Bibbiena Stazione nella sfida salvezza contro il Bibbiena. Passo falso per la compagine di mister Gnassi che cercava tra le mura amiche di dare continuità al successo ottenuto la domenica precedente al Chiavacci, ma ha dovuto fare i conti con la voglia di vincere della compagine rosanero. La prima occasione dell'incontro arriva subito in favore dei padroni di casa: sugli sviluppi di un cross di Liserre, l'arbitro rileva un tocco di mano di un difensore ospite e concede il penalty. Dagli undici metri batte Valenti che, pur spiazzando Bacigalupo, si vede respingere la sua conclusione dal palo. Lo Sporting Arno potrebbe passare in vantaggio poco più tardi quando dopo un colpo di testa di un difensore di casa, Manconi tenta un pallonetto, ma interviene Cerofolini a salvare. Al 28' i locali chiedono il penalty per un contatto in area ai danni di Valenti, ma stavolta l'arbitro lascia proseguire. Al 30' lo Sporting produce una delle sue ottime azioni di attacco, ma il cross insidioso servito da Rorandelli viene sventato dalla difesa di casa. Prima dell'intervallo ci prova Valenti che riceve da Cincinelli e prova il tiro, ma il palo salva gli ospiti. Nonostante un ottimo Bibbiena nei primi 35 minuti (sia per gioco che per occasioni), le squadre vanno negli spogliatoi sullo zero a zero. Nel secondo tempo lo Sporting Arno cambia passo e si rende pericoloso subito al 44' quando Manconi impegna Palazzini ad una difficile deviazione. Il Bibbiena non sta a guardare e ci prova con Valenti che imbecca Cincinelli, ma l'attaccante non trova il bersaglio. Si arriva così al 46', quando lo Sporting Arno trova il vantaggio: è ancora protagonista l'ottimo Rorandelli che supera un difensore e poi conclude alle spalle del portiere di casa. Il Bibbiena cerca il pareggio rendendosi pericoloso con Agostini e Cordovani, ma prima la conclusione termina alta, poi il tentativo del numero 7 di casa viene interrotto da un'entrata all'interno dell'area di rigore giudicata regolare dal direttore di gara. L'ultima occasione è per Galastri che riceve da Cincinelli e prova ad angolare il tiro, ma la palla esce di un soffio sul fondo. Nel recupero non accade altro e così al triplice fischio lo Sporting si prende tre punti preziosissimo. Risultato amaro per il Bibbiena che però è mancato nella finalizzazione: ottime comunque sono ancora una volta le indicazioni che arrivano per mister Gnassi.

    Bibbiena-Sporting Arno 0-1
    BIBBIENA: Palazzini, Liserre, Cerofolini, Lamarca (62'Galastri), Detti, Pecchiai (67'Cendali), Cordovani, Agostini, Cincinelli, Valenti (70'Parati), Giannelli. A disp. Bardi, Vannini, Parati, Tozzi, Galastri , Cendali, Bronchi. All. Gnassi Roberto
    SPORTING ARNO: Bacigalupo, Truschi, Desideri, Alessandri, Grillo, D'Uva, Migliarese, Olivieri, Manconi (63'Dama), De Carlo (72'Diarra), Rorandelli. A disp. Ceccarelli, Dama, Diarra. All. Vezzoso Gaetanoni
    ARBITRO: Serbishti Klejvis di Arezzo.
    RETE: 46' Rorandelli.