Campionati 2015/16

Tornei


divisorio Info societa divisorio Rose delle squadre divisorio Mister delle squadre divisorio Comunicati Ufficiali divisorio

IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



-

GIOVANISSIMI LIVORNO SPORTING CECINA - ARDENZA 1 - 2






L'Ardenza di Edoardo Magnelli passa per 2-1 sul campo dello Sporting Cecina e riaccende la lotta per per il primo posto; ora sono sei i punti che separano la capolista rossoblu dall'Ardenza che però deve giocare ancora quattro gare, una in più dello Sporting Cecina.
Partita equilibrata e combattuta tra due squadre fisiche, che si temevano a vicenda e che sentivano l'importanza della posta in palio.
Partenza favorevole ai padroni di casa che creano qualche situazione interessante soprattutto sugli sviluppi di palle inattive, senza però creare grossi pericoli per la porta avversaria.
La partita si sblocca su una palla inattiva intorno al 25’ del primo tempo con l'Ardenza che si porta in vantaggio alla prima occasione; subito il gol, si assiste alla forte reazione del Cecina che crea la più grande palla gol del primo tempo con una ripartenza veloce, difesa ospite troppo aperta e bella parata con i piedi di Basile.
Ripresa a tratti anche nervosa, decisa dal raddoppio sempre su calcio piazzato ancora di Grigoli che beffa sul proprio palo il portiere rosso blu; dal 2-0 in poi il Cecina non riesce a giocare con tranquillità ed è l'Ardenza che spreca due enormi occasioni per fare lo 0-3.
Il gol del 1-2 arriva a partita praticamente già finita sempre su un calcio piazzato poco fuori dall'area di rigore, ma è troppo tardi per i locali per riagguantare il pareggio.