Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    21/03/2017 - 02:00:00

    SocietaPiu TRENTOTTESIMA E ULTIMA GIORNATA: Festeggia lo Scandicci





    Si conclude la lunga corsa a tappe della classifica meritocratica(sesta edizione) con lo sprint inusuale in terra romagnola fra le uniche rimaste a contendersi lo scettro: Scandicci(due pari nelle Final,Six) e Sestese(giunta alla finalissima nazionale).
    Una classifica finale che vede per la seconda volta consecutiva un podio tutto fiorentino:

    1° Societą classificata: Scandicci 1908
    2° Societą classificata: Lastrigiana
    3° Societą classificata: Sestese Calcio

    Societą di puro settore meglio piazzata: San Michele cattolica Virtus(4°posto)

    Societą rivelazione: Lastrigiana(campione d'Italia)

    Prima volta che non sale sul podio una Societą di puro settore, nelle precedenti cinque edizioni si era sempre verificato; unica Societą sempre presente sul podio in sei edizioni Sestese Calcio
    SocietąPił della settimana: Scandicci 1908
    Vetrina della settimana: Sestese Calcio(vice,campione italiana Giovanissimi)
    Maggior numero di punti fatti: 52 Sestese Calcio
    Miglior balzo in classifica: dalla 4° posizione alla 3° posizione Sestese Calcio
    Poker 4 su 4: ,,,,,
    Full 3 su 3: ,,,,,
    Doppietta 2 su 2: ,,,,,
    Societą di Puro Settore pił alta in classifica: San Michele Cattolica Virtus(4°) perde 1 posizione
    Societą con due squadre pił alta in classifica: Capezzano Pianore 1959(13°) guadagna 1 posizione

    Societą con una squadra pił alta in classifica: Real Forte Querceta(28°) stabile
    Societą al comando in classifica generale: San Michele Cattolica Virtus




    Classifica aggiornata al 30 giugno 2018

    a cura di Luca Erico