Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Nuove avventure per i ragazzi di Mannelli





    Per i ragazzi di Mannelli, protagonisti del Torneo delle Regioni Allievi 2018, vice campioni d'Italia, sconfitti soltanto allo scadere dei tempi supplementari dal Veneto , si aprono nella nuova stagione le porte al calcio dei 'grandi'.

    Alcuni sbarcheranno tra i professionisti, mentre per altri il passaggio dagli Juniores, Nazionali o Regionali, potrà essere un trampolino di lancio per arrivare alle prime squadre, sia in Serie D che nelle Serie immediatamente inferiori.
    Approdano alla Pistoiese Nieri dello Sporting Arno e Mecacci della ProLivorno Sorgenti, pronti a dare il proprio contributo alla Berretti di Alberto Nardi. Nella squadra arancione, alla corte del d.s. Indragoli. arriveranno anche Pinucci del Tau Calcio e Parri del Santa Maria,.

    I ragazzi della rappresentativa, rimanendo nella società di appartenenza, o cambiando casacca, arrivano in formazioni di Serie D e si ritroveranno avversari nel campionato Juniores Nazionale, anche se alcuni di essi saranno già aggregati alle Prime Squadre.

    Timperanza, Palazzo e Parrini continueranno la loro avventura nello Scandicci, Bucciero vestirà ancora la casacca dell'Aquila Montevarchi, dove arriverà anche Cuccuini ex Olimpia Firenze.
    Nuove avventure per Fazzini (Tau) al Real Forte Querceta, Bigalli (Olimpia Firenze) e Collecchi (Tau) all'Aglianese, Pavan (Margine Coperta) al Ghivizzano Borgo a Mozzano), Leggio ((Versilia) al Seravezza Pozzi.
    Cambio di casacca per Bartolini che passa dal Coiano al Mezzana, Cerrato dall'Olimpia Firenze alla prima squadra del Montespertoli, neopromossa in Promozione, Silli dalla Floria 2000 al Porta Romana; sarà ancora la Sestese la squadra di Testaguzza, Crini sarà ancora biancorosso negli Juniores Elite della Lastrigiana mentre Di Gennaro rimarrà nell'Atletico Piombino.
    Non ancora definite le situazioni di due dei bomber della squadra, Marco Leporatti e Francesco Renzi, con molte richieste, ma che ancora non si sono accasati ufficialmente