Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Il Cerreto ammesso in seconda categoria





    Calcio dilettanti, la Lega ha diramato le squadre ripescate

    Presidente Andrea Del Freo : Di certo non faremo la comparsa nel nuovo campionato.

    Cerreto,
    In questi giorni si festeggiava il primo anno di attività del sodalizio blucerchiato presieduto dall'attivo presidente Andrea Del Freo, nell'odierna giornata a continuare il positivo percorso del club allenato da Emiliano Bertelloni è arrivata dalla Figc la comunicazione che tutto si attendeva. In applicazione della graduatoria di merito pubblicata con il C.U. n.73 del 26 giugno scorso il Comitato regionale Toscano ha provveduto al completamento dell'organico del campionato di seconda categoria. Preso atto della espressa volonta di non partecipare al campionato di seconda di molte società sono state inserite nel girone di seconda categoria i sodalizi del nostro comprensorio quali il Cerreto e il Mulazzo. Le due compagini reduci dall'avvincente campionato di terza, i cerretesi quarti dietro i lunigianesi nella classifica finale, nel suo primo torneo hanno messo in bacheca la coppa provinciale battendo in finale l'altra lunigianese Podenzana salita anch'essa di categoria in virtù della vittoria dei play off contro il Mulazzo: Il team di Venturini & compagni nella combattuta semifinale di Groppoli nonostante la doppia inferiorità numerica riescono ad uscire con un meritato pareggio dal ?Calani coronando un campionato di spessore. Ora le quattro squadre (Sporting Pietrasanta, Atletico Podenzana,Mulazzo e Cerreto) dove sono state le protagoniste di tutta la stagione vanno ad arricchire il girone apuo lunigianese e versilese, le due formazioni della Lunigiana non fanno altro che incrementare il numero a sette partecipanti e in automatico ad ampliare i derby del territorio.
    A mio avviso , associa il raggiante Presidente Andrea Del Freo , questa ammissione alla categoria superiore la vedo come un premio per i ragazzi della squadra e perché no anche ai nostri tifosi e sportivi di Cerreto che ci hanno seguito con assiduità per tutta la stagione. Il nostro primo anno di attività condito da sacrifici e conseguenti soddisfazioni, è di stimolo per questo nuovo e inedito campionato ottima componente per essere protagonisti anche in seconda,sopratutto cercheremo di non fare la squadra di comparsa. Il telaio ben collaudato, è rimasto quello dello scorso anno, che era già buono, in queste settimane che precedono l'inizio degli allenamenti e della coppa toscana , in sintonia con il confermato mister Emiliano Bertelloni inseriremo i tasselli mancanti per allestire una squadra competitiva che sia all'altezza della categoria.

    a cura di Bruno Fazzini