Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Il Cascina a caccia degli Allievi Regionali





    Gli Allievi del Cascina sono pronti per vivere una stagione da protagonisti nel prossimo campionato 2018/19. L'obbiettivo della società è sicuramente quello di provare a vincere il campionato per riportare il Cascina dove merita il suo blasone. Sarà importante anche la crescita della squadra per preparare i migliori elementi al campionato Juniores Regionale Elite, prestigiosa categoria nerazzurra fra le sedici regine della Toscana. Serenità e grande voglia di riscatto saranno le armi stagionali.
    La squadra riparte da mister Luca Barontini, ormai una garanzia, e dal suo fedelissimo vice Andrea Perillo dopo la strepitosa stagione passata nella quale il Cascina ha conquistato 73 punti su 90, frutto di 23 vittorie, 4 pareggi e 3 sole sconfitte, con 59 reti realizzate e solo 13 subite (miglior difesa).
    Baluardi della compagine nerazzurra saranno il capitano Del Pecchia, il centravanti livornese Scardigli capocannoniere della squadra, il difensore centrale Falchi, il capitano Pratelli che tornerà a gennaio dopo l'operazione al legamento, l'esperto centrocampista Guainai, il portiere meno battuto della stagione scorsa Nannipieri, l'invalicabile centrale Casarosa, ed il carismatico Dervishi, giocatori di spessore che con grande orgoglio ed attaccamento alla maglia hanno rinunciato a numerose richieste e sposato il progetto di un Cascina che potrà garantire loro un futuro importante in maglia nerazzurra.
    Grande rispetto e serietà per questi ragazzi col quale la società e lo staff tecnico hanno creato un rapporto fatto di reciproca stima. A questi si sono aggiunti, nonostante la concorrenza di molte società i forti attaccanti Cozulea della Pecciolese, Mignacca della Stella Rossa ed il pugliese Cassiano la scorsa stagione capaci di segnare quaranta reti, i bravi centrocampisti Vicini dal Navacchio Zambra, Salvadori dal Ponsacco e Josan Pintilie dalla Freccia Azzurra, l'esperto esterno Lemmi dalla Pro Livorno, i possenti difensori Lippi dall'Oltrera e Lupi dal Bientina e cinque giocatori del Fornacette: gli esterni Betti (per lui un ritorno), Kuka e Guerga, il centrocampista Chiara e l'attaccante Sereni. Ultimo arrivato, dal Pisa il difensore Oshadogan figlio d'arte.
    La squadra partirà lunedì 20 agosto per Riolunato (Modena), sede del ritiro nerazzurro. Il preparatore dei portieri sarà ancora il confermatissimo Davide Olobardi, mentre gli accompagnatori Del Pecchia e Dervishi.
    Siamo molto contenti di quanto abbiamo fatto, ora la parola passa al campo, commenta il direttore sportivo Fabrizio Impeduglia.