Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    ALLIEVI REGIONALI GIR.B SAN DONATO TAVARNELLE - MONTERIGGIONI 0 - 1





    SAN DONATO TAVARNELLE: Luconi, Rossi, Mugnaini, Ceccatelli, puggioni, Kortz, Vitale, Di Leo, Casamonti, Liberati, Nutini.
    A DISPOSIZIONE: Nesi, Schiazza, Piazzini, Giuntini, El Bhit, Sirigu, Giordano, Arfaioli, Hyso.
    ALLENATORE: Mirco vella.
    CHIANTI BANCA MONTERIGGIONI: Federici, Pagana, Stabile, Rodriguez, Ferretta, Hoxkaj, Bottoni, Bianchi, Sabaly, Fontani, Neri.
    A DISPOSIZIONE: Borg, Paci, Romani, Maiorano, Castiglione, Cappelli, Mercadante, Shullazi, Giorgetti.
    ALLENATORE: Del Toro.
    RETE: 42' Rodriguez.
    ESPULSO: Schiazza all'83' per gioco falloso.

    Partita ?asfissiante sotto tutti i punti di vista quella vista al Comunale di San Casciano tra San Donato e Monteriggioni. Nel primo tempo è il gran caldo a condizionare la gara e prima di vedere un'occasione si deve giungere al 37' quando il portiere locale sventa un insidioso cross di Rodriguez. Dopo l'intervallo ripartono fortissimo gli ospiti che dopo solo 120'' vanno in vantaggio: è bravo Rodriguez nel girarsi a centro area dove Luconi non può niente sul sinistro ad incrociare. La gara sale di tono agonistico ma le occasioni sono comunque poco. Liberati sbatte ripetutamente sui bravi difensori ospiti che con le buone... O meno, lo fermano. Alla mezz'ora goal annullato al Monteriggioni. Caldieron scorge un controllo viziato di mano e la rete di Giorgetti viene giustamente annullata. Dopo un recupero consistente che porta anche l'espulsione di Schiazza per un bruttissimo fallo sul neo entrato Cappelli a palla lontana si va sotto la doccia. 1,0

    CAMPIONANDO MVP

    Ottima la prova offerta da Rodriguez, autore non solo del gol decisivo ma di altre ottime giocate che hanno letteralmente trascinato i rosso verdi verso il successo di tappa.