Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    UNDER 15 LEGAPRO GIR.C CITTA DI PONTEDERA - AREZZO 1 - 0





    Il Pontedera viaggia a punteggio pieno in classifica battendo anche l'Arezzo tra le mura amiche. Dopo un inizio di studio al 12' Scarpa per i padroni di casa vede annullarsi un goal per fuorigioco. Un minuto dopo il portiere aretino blocca una conclusione di Romei di testa. Sul capovolgimento di fronte è Borghini che blocca una conclusione ravvicinata dell'attaccante Tresa. Successivamente è il Pontedera che continua a creare occasioni da rete. Al 16' Scarpa tira alto su calcio di punizione; al 20' ci prova Nacci ma Balucani blocca la sfera; al 27' ancora Nacci che sfrutta un'indecisione difensiva, ma la sua conclusione si stampa sulla traversa; al 33' Innocenti tira alto su cross giunto da calcio d'angolo; al 35' Romei anticipa l'uscita del portiere, ma da posizione defilata tira sull'esterno della rete. Nella ripresa l'Arezzo riesce ad alzare il proprio baricentro, trovando maggiori soluzioni offensive. Al 3' ci prova Osakwe dalla distanza ma Borghini blocca; all'8' altro tiro dalla distanza, stavolta di Artini ma la palla termina alta. Al 12' arriva il goal che decide la sfida a favore del Pontedera. Azione sulla fascia destra con scambi palla tra Crecchi e Scarpa, con quest'ultimo che effettua un cross lungo in area per l'accorrente Martucci che controlla e calcia battendo l'estremo difensore aretino. Sei minuti dopo i locali potrebbero chiudere la partita con Dushku che, servito da Scarpa, si trova solo d'avanti al portiere, tenta il pallonetto ma Balucani riesce a parare. Al 22' si rifanno avanti gli ospiti con Artini che prova il tiro dal limite dell'area, ma la palla termina a lato. A questo punto il Pontedera tende a coprirsi e prova ad offendere di rimessa rendendosi pericoloso al 24' con Lebbiati che entra in area da posizione defilata, tira ma Balucani respinge, la palla viene raggiunta da Scarpa che conclude di prima intenzione ma lo stesso portiere ospite blocca. L'ultima azione giunge due minuti dopo, ancora con Lebbiati, il quale viene lanciato in area ma la conclusione termina a lato.