Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI AREZZO FORTIS AREZZO - CORTONA CAMUCIA 0 - 1





    Si è giocato al Bruno Severi di Arezzo di Olmo il primo turno di campionato tra i pari quota 2004 della Fortis Arezzo ed il Cortona Camucia in una giornata tipicamente estiva in un terreno ben curato; ha avuto la meglio, conquistando meritatamente l'intera posta in palio, la formazione ospite di Luca Brini ben assemblata in ogni reparto realizzando la rete della vittoria dopo pochi minuti di gioco e poteva cinicamente chiudere l'incontro ma i pali e la imprecisione degli avanti lo hanno impedito: anzi nei minuti finali la Fortis ha avuto, con Peruzzi, l'opportunità di pareggiare l'incontro ma ma il suo tiro è terminato a fil di palo. L'inizio è di marca ospite con Burroni che impegna gia' al 5 il bravo Mazzini; rispondono i locali con identica azione ben congegnata, ma finalizzata con un tiro debole di Amedei; al 9' la rete degli ospiti che parte da un rimpallo a centrocampo con Trentini che si porta in fascia e rimette un preciso assist per Burroni che da distanza ravvicinata insacca imparabilmente; al 12' e 17' sono i locali che cercano la via della rete con Amoruso e Shanaj, al 18' il palo di Burroni dopo il campanile di Bruni che sfugge al controllo dei difensori; fase finale di tempo con la Fortis che staziona nell'area avversari senza trovare la via della rete.
    Al rientro dagli spogliatoi sono gli ospiti che al 43' con Leonardi l 45' con Gjeta su punizione al 49' azione personale di Burroni supera la difesa ma non il bravo Mazzini, al 68' e 69' è Contemori che ha l'opportunità di raddoppiare ma il portiere locale non si fa sorprendere; la Fortis opera con azioni di rimessa al 40' con Cini, al 42' con una punizione dal limite; ancora Amedei al 56' cerca la via della rete senza alcun esito; termina con l'assedio finale della Fortis che comprime gli orange cortonesi nella propria metà capo senza trovare l'agognato pareggio, ma solo sfiorando il montante al 69' con Peruzzi in mischia.
    Buona la prova collettiva degli ospiti che hanno messo in evidenza, buone individualità con Gjeta, Cacioppini, Trentini e Burroni; buona anche se non fortunata, la partenza per i local i, che sono calati alla distanza, dove comunque sono emersi per incisività Taoussi, Amedei, Toscano, Amoruso e Vitellozzi, infortunatosi nel finale .

    Buona la prova del giovane fischietto della Sezione aretina.

    FORTIS AREZZO: Mazzini, Peluso, Galli, Cini, Shanaj Taoussi, Vitellozzi, Amedei, Toscano, Amoruso, Fiore a disp.:Ghetti, Astorino, Peruzzi, Plesoiu all.: Mirko Vitellozzi

    CORTONA CAMUCIA: Castelli, Gigli, Bruni, Gjeta, Cacioppini, Trentini, Leonardo, Tronchi, Contemori, Burroni N., Montigiani a disp.: Falco, Nucciarelli, Gjoci Burroni M., Giorgi, Marinelli, Zraik all. Luca Brini.

    Arbitro: Davide Saia, Sez.di Arezzo

    carlo benucci (addetto stampa Fortis Arezzo)