Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    1 Cat. Gir.A: Capezzano, Marginone, Gorfigliano e Tau a 6 punti






    Primi tre punti per il Serricciolo,
    vince il Don Bosco Fossone, cade ancora la Tirrenia

    Carrara,
    Dopo due turni interessanti del campionato di prima categoria quattro squadre viaggiano a punteggio pieno, Capezzano, Marginone, Gorfigliano e il Tau calcio, solo al secondo posto il Don Bosco Fossone che colgie i primi tre punti della stagione, sorridono per la prima volta il Serricciolo,Torrelaghese e la Folgor Marlia, un punto per il River Pieve e quattro squadre di un certo blasone ferme a quota zero.
    Spicca il successo di misura del D.B. Fossone che dopo una vibrante gara batte un'ostico Forte dei Marmi, con il successo odierno il team di mister Massimiliano Incerti si porta a ridosso delle quattro di vertice. In Evidenza nel match casalingo Andrea Capitani autore di una doppietta, sopratutto il gol del raddoppio con una vera perla dal limite dell'area imprendibile per il pur bravo portiere versiliese Barsanti. In precedenza nella prima frazione il centravanti Luca Ceccarelli bomber in settimana in coppa si fa parare un penalty dall'estremo difensore ospite. Per i rosso blu mister Giacomo Vannoni riaprono la gara con Giacomo Tedeschi e nel forcing prodotto nella seconda parte della ripresa vengono esaltate le doti del giovane portiere Niccolo Stagnari che ha sostituito degnamente l'infortunato titolare Nicodemi.
    Si riscatta con l'interesse il Serricciolo di mister Paolo Bertacchini che torna dal comunale di Saltocchio con un sonoro e convincente tre a zero. Il pomeriggio in lucchesia si apre con una deliziosa punizione di Mencatelli che si ripete allo scadere del primo tempo su rigore, in chiusura di match mette la firma nella prima vittoria l'ex Monti, Pietro Vassallo dagli undici metri.
    Non riesce a muovere la classifica la Tirrenia di mister Dario Martinelli priva di alcune vitali pedine cede i tre punti alla neo promossa Torrelaghese, causa una fatale distrazione del reparto difensivo dopo la sconfitta patita in settimana in coppa nel derby di Fossone i giallo blu non riescono ad ingranare la marcia giusta in campionato. Per la formazione di mister Alessandro Maurelli una boccata d'ossigeno che cancella il passo falso interno all'esordio della nuova stagione subito dall'Acquacalda San Pietro a Vico.

    a cura di Bruno Fazzini