Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    ALLIEVI AREZZO FORTIS AREZZO - TEGOLETO 0 - 5






    Dopo la sconfitta dell'esordio a Castelnuovo la Fortis Arezzo cercava, davanti al pubblico amico la prima vittoria, ma i ragazzi di Mr. Latorraca hanno subìto una ulteriore e cocente sconfitta che, solo grazie alle prodezze del proprio portiere, il migliore dei suoi, hanno evitato un passivo più pesante. Ha retto solo un tempo la difesa dei padroni di casa per poi cedere alla distanza, causa anche l'espulsione, per doppia ammonizione, di Adem al 10' della ripresa; notevole comunque il divario tecnico espresso dalle due squadre scese al Bruno Severi di Olmo. A parziale giustificazione della Fortis,del Presidente F. Martoglio, l'assemblaggio della formazione all'ultimo secondo con elementi che dovranno lavorare molto per potenziare tecnica e tenuta atletica; altra storia per gli ospiti: scesi in campo in numero indispensabile (11 atleti), con la panchina vuota, hanno dato vita ad un incontro piacevole, inanellando 5 reti di ottima fattura e mettendo in evidenza un discreto gioco corale, con alcune individualità di buon valore. I padroni di casa non sono stati mai pericolosi ed incisivi e solo in sporadiche circostanze si sono avvicinati al portiere avversario che ha svolto con sicurezza il proprio compito. Si parte con gli ospiti in avanti alla ricerca della rete con ottime verticalizzazioni sfiorando la segnatura al 3' al 4' all' 8' , 11', 15', con occasioni di Frequentini, Saputo e Salvini; timida reazione al 5' 16' e 19' con tiri dal limite delle punte locali; al 21' la prima rete di Saputo che sfrutta una corta respinta del portiere ed insacca alle sue spalle; nonostante una leggera pressione, i locali non trovano alcuna conclusione da rete: Si va al riposo e subito al rientro, al 41', il raddoppio di Nocentini, che riprende l'assist chirurgico di Violetti e mette di testa alle spalle dell'incolpevole Santoro; al 48' è Lucioli che, in mischia, anticipa tutti i difensori e mette a segno la terza rete; al 57' è Violetti che si libera in area e mette il suo fendente alla sinistra dell'ultimo uomo; al 77' la seconda rete personale di Nocentini e quinta dell'incontro, dopo un pregevole scambio in velocità con Saputo. Da segnalare per i locali una buona azione personale di Parigi, neo entrato, che manda a lambire il montante più lontano con un insidioso tiro a rientrare. Buona la conduzione arbitrale del giovanissimo fischietto aretino.

    Migliori FORTIS: Santoro, Simonetti, Fabianelli, Papini

    Migliori TEGOLETO: Lucioli, Frequentini, Nocentini, Saputo


    FORTIS AREZZO-TEGOLETO 0-5

    21' Saputo, 41' Nocentini, 48, Lucioli, 57'Violetti, 77' Nocentini

    FORTIS AREZZO: Santoro, Velniciuc, Belardini, Adem, Sacchi, Simonrtti, Roghi, Papini, Vittoriosi, Fabianelli, Tarchiani a disp. Mazzini, Astorino, Nibbi, Severi, Parigi All.: Mirko Latorraca
    TEGOLETO: Sacconi, Vichi, Randellini, Terrazzi, Lucioli, Violetti, Angioli, Frequentini, Nocentini, Saputo, Salvini All. Nico Bianchi
    Arbitro: Leonardo Parigi, Sez. Arezzo

    carlo benucci (as.Fortis Arezzo)