Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES PISA VOLTERRANA - BELLARIA CAPPUCCINI 1 - 2





    Ancora un sabato amaro per gli Juniores della Volterrana, che nella partita con la Bellaria escono dal proprio terreno di gioco sconfitti per 2 a 1.
    L'incontro non è stato esaltante per entrambe le formazioni che si sono pressoché annullate a vicenda, più cinica la Bellaria che è riuscita a trasformare in rete le poche occasioni create, meno brava ed anche sfortunata la Volterrana, che ha prodotto nel secondo tempo un grande sforzo, costringendo gli ospiti nella propria metà campo, senza però arrivare al meritato pareggio.
    La partita inizia con le squadre che si fronteggiano a centrocampo, ma al quarto minuto, dopo una palla persa al limite dell'area da parte dei nostri centrocampisti, la Bellaria passa in vantaggio con un bel diagonale rasoterra che si insacca alla sinistra di Turdo A.
    Si deve aspettare il ventitreesimo minuto prima di segnalare un'altra occasione degna di nota. La Volterrana scambia bene a centrocampo e Spinelli va alla conclusione dalla distanza, il portiere para con facilità.
    Al trentaduesimo ci prova Callai con una punizione dalla sinistra che attraversa tuta l'area ed esce di poco.
    La Bellaria è ordinata e chiude ogni varco ai nostri ragazzi, Bruci ci prova da lontano, ma il tiro risulta alto sopra la traversa.
    Negli ultimi minuti gli ospiti hanno due buone occasioni. Lancio lungo e conclusione velenosa alla quale si oppone in entrambi i casi Turdo A. deviando in angolo.
    Il primo tempo si conclude con gli ospiti in vantaggio per 1 a 0.
    La ripresa inizia bene per la Volterrana, al decimo Mauri si sovrappone a Fulceri che lo serve in profondità, il terzino entrato in area lascia partire un ottimo diagonale che si insacca alle spalle del portiere pareggiando.
    Subito dopo la Bellaria si crea una buona occasione che non riesce a concretizzare. Il nostro portiere viene ammonito per proteste.
    La Volterrana inizia le sostituzioni, il primo ad uscire è Gazzarri che lascia il posto a Guerrieri A., poi esce Bruci ed entra Molesti ed in fine Calastri sostituisce Mauri.
    In questi momenti di assestamento dei nuovi entrati, la volterrana subisce le iniziative della Bellaria. Prima usufruisce di un calcio di punizione per un ingenuo fallo dal limite, poi al ventiseiesimo passa in vantaggio. Azione solitaria sulla sinistra non adeguatamente contrastata, palla in area e in spaccata deviazione in rete.
    Dopo lo svantaggio la volterrana reagisce e costringe la Bellaria nella propria metà campo.
    Al trentaduesimo Callai ci prova su punizione dalla linea di fondo, il portiere respinge di pugno.
    Due minuti dopo Geri scambia al limite dell'area con Callai, che si libera e va alla conclusione, la palla esce di un soffio a fil di palo.
    Al trentasettesimo esce Ricciardi ed entra Martolini.
    Al quarantunesimo, in contropiede, la Bellaria va vicina al gol, Turdo rimane in piedi fino da ultimo e l'attaccante si fa parare la conclusione ravvicinata.
    Negli ultimi minuti Mister Mezzetti tenta il tutto per tutto togliendo Mezzetti ed inserendo Giovannini.
    Al quarantasettesimo Callai ci prova ancora dal limite, ma la palla esce di un soffio sopra la traversa.
    Allo scadere la più nitida occasione per i nostri ragazzi, cross lungo sulla destra, Martolini è bravo di prima a rimetterla in area e Calastri, da distanza ravvicinata va alla conclusione, il portiere si supera e para.
    Non c'è nemmeno il tempo di riprendere il gioco e il Direttore di Gara decreta la fine dell'incontro.

    Una considerazione, i nostri ragazzi affrontano per la prima volta il Campionato Juniores, la squadra è giovane ed inesperta, abbiamo giocato le prime due partite con due squadre pretendenti alla vittoria finale senza sfigurare e meritando sicuramente di più, non dobbiamo scoraggiarsi, seguiamo le indicazioni di Mister Mezzetti e mettiamocela tutta, sicuramente ci toglieremo delle soddisfazioni.

    Formazione: Turdo A, Gazzarri (Guerrieri A.), Guerrieri S., Mauri (Calastri 24' st), Ricciardi (Mart