Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Prima e Seconda Categoria Girone A, la giornata del 30 settembre





    Prima categoria
    Shqypi match-winner, il Serricciolo ferma il Don Bosco Fossone
    Venturini tiene viva la Tirrenia un punto ad Orentano
    Massa Carrara,
    In prima categoria viaggiano a punteggio pieno tre compagini come i Diavoli di Gorfigliano,Marginone e la corazzata Tauo Altopascio quest'ultime due hanno bissato il secondo successo consecutivo fuori casa. Riscatta il k.o. di coppa il Serricciolo che supera l'accreditato Don Bosco Fossone con un guizzo dell' ex di Finale Ligure e Magra Azzurri il fantasista Shqypi a metà della ripresa. Il secondo successo consecutivo dei giallo blu di mister Paolo Bertacchini proietta la formazione lunigianese in seconda fila agganciando il Capezzano fermato a Gorfigliano, appaiato al Forte dei Marmi vittorioso sullo Sporting Bozzano. L'atteso derby dell'Arcinaso ha messo Mencatelli & soci subito in carreggiata, la vittoria sul blasonato Don Bosco ha rinfrancato le ambizioni del sodalizio, già concentrata per il prossimo impegno dove il Serricciolo è atteso da un test con una percentuale di difficoltà alta(sulla carta) in casa della capolista Tau Altopascio.
    Primo punto per la Tirrenia di mister Dario Martinelli che torna da Orentano con un punto che porta morale al club giallo blu, soprattutto lascia l'ultimo posto della classifica allo Sporting Bozzano. Il match in casa dell'Orentano si era messo in discesa in virtù del gol lampo di Gugliemi, invece con il passare del tempo, i giallo blu subiscono il ritorno dei locali che ribaltano il risultato, dopo il primo pareggio di Manfredi ad inizio ripresa, l'esperto Gianluca Venturini allo scadere riacciuffa il risultato rimettendo in conti in perfetta parità. Piccola ma vitale boccata d'ossigeno per Petrocchi & soci, dopo tre sconfitte consecutive(coppa compresa) hanno in qualche modo sono riusciti a muovere la precaria classifica, per vedere le condizioni di salute della squadra bisogna attendere il prossimo match casalingo contro l'Acquacanda S. Pietro a Vico.
    Nelle altre gare nei risultati odierni spicca il primo punto della stagione del Ponte a Moriano contro lo Staffoli, mentre la Torrelaghese del tecnico lunigianese Alessandro Maurelli cede di misura per la seconda volta tra le mura amiche alla ?corazzata? Tau calcio Altopascio. Terzo successo con il minimo scarto del Gorfigliano sull'ex capolista Capezzano Pianore, il team di mister Zuddas ringrazia l'esterno Morelli con il punto realizzato a metà del primo tempo,punti che consentono ai Diavoli di confermare la leadership del campionato.
    Prima vittoria per il River Pieve di mister Micchi contro il Folgor Marlia, e secondo successo casalingo del neo ripescato Forte dei Marmi, con un gol dell'esperto Luca Salini sotto misura si aggiudica l'intera posta in palio contro l'attuale fanalino Sporting Bozzano che nella prima parte della gara dell'?Aliboni? ha dovuto rinunciare alla prestazione dello sgusciante e incontenibile Abdallah Suallah per infortunio.



    Seconda categoria,
    La Fivizzanese vince di misura il derby ora è solitaria in vetta
    A ridosso tengono il passo Corsanico, Pietrasanta e Romagnano vittoriose
    Poker della matricola Mulazzo alla Fortis Camaiore
    Primo sorriso del Filvilla
    Massa Carrara,
    Il terzo turno dell'affascinante campionato di seconda categoria iniziano a delinearsi le squadre che stanno rispettando i pronostici stilati in estate, i medicei come lo scorso anno hanno cominciato a macinare punti in tutti i campi, vista la sconfityta del Lido in quel di Romagnano guidano solitari la classifica del girone, infliggendo alla Filattierese il secondo stop esterno nel derby del comunale davanti al pubblico delle grandi occasioni. Si fanno sotto le altre accreditate compagini Corsanico e Sporting Pietrasanta seguono appaiate a due lunghezze, i collinari rifilano cinque schiaffi al Monti mentre i pietrasantini tornano dalla trasferta pisana di Castelfranco con tre preziosi tre punti proseguendo la caccia al vertice.
    Second