Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    09/10/2018 - 23:55:55

    La situazione in Prima Categoria Gir,A





    Marginone a punteggio pieno, rallenta il Tau calcio,
    cadono i Diavoli Neri, al terzo posto sale la matricola Forte dei Marmi
    Vince il Don Bosco Fossone e pareggio interno per la Tirrenia
    Salta la prima panchina esonerato Alessandro Maurelli della Torrelaghese

    Va in archivio il quarto turno dell’avvincente campionato di prima categoria dove la giornata non ha fatto mancare alcune sorprese, al comando solo il Marginone che conquista il quarto successo consecutivo sul campo di S.Pietro a Vico con un gol per tempo, in evidenza il solito Pistoresi copiato nella seconda frazione dal compagno Paganelli.
    Lascia la vetta il Tau calcio in virtù per pirotecnico pareggio interno con il Serricciolo, dove le due squadre non si sono risparmiate affrontandosi a viso aperto scese in campo con l’obiettivo prefissato della vittoria. I giallo blu di mister Paolo Bertacchini dopo il vantaggio hanno avuto il carattere di rimediare allo scadere l’atteso match di Altopascio,il pareggio con l’ex capoclassifica proietta i lunigianesi nella zona che conta. A ridosso delle due battistrada si inserisce il Forte dei Marmi di mister Giacomo Vannoni corsara sul neutro di Castelvecchio(unica vittoria esterna) ospite del Folgor Marlia. I versiliesi con match-winner Gianluca Tedeschi agganciano in terza fila i Diavoli Neri di Gorfigliano caduti a sorpresa in casa dell’ex fanalino Sporting Bozzano. In piena zona play off si inserisce il Don Bosco Fossone di mister Massimiliano Incerti dopo una accorta gara si aggiudica il secondo confronto interno consecutivo rimandando battuto il Ponte a Moriano ora isolato in fondo alla classifica, in evidenza nelle file dei “carrarini” il promettente Federico Basciu.
    Un punticino per la Tirrenia di mister Dario Martinelli nel confronto interno contro l’Acquacalda, i giallo blu in vantaggio con il talentuoso Leonardo Petrocchi non riescono a tenere il vitale vantaggio, l’ennesima disattenzione regalava agli ospiti il pareggio. Ora con la sosta alle porte, nel prossimo weekend verrà disputata la Uefa Regoins Cup, il team di Venturini & soci avranno tutto il tempo a disposizione per rifiatare e soprattutto risistemare l’assetto della squadra. Ancora una battuta d’arresto della Torrelaghese (tre stop su quattro gare) in casa della prima della classe Marginone, sconfitta che è costata cara al tecnico Alessandro Maurelli esonerato dopo un lunedi ricco di consulti, il club gialloviola per voce del presidente versiliese Dario Ramacciotti a comunicare all’interessato la decisione.
    Al posto del tecnico lunigianese è stato contattato e ingaggiato l’ex di Sporting Bozzano, il viareggino Massimilano Bucci dove ha già preso contatto con la squadra per dirigere il primo allenamento. Concludono il tabellino della giornata la vittoria di misura dello Staffoli contro l’ambizioso River Pieve, mentre l’unico pareggio senza gol del girone è stato quello tra il Capezzano e l’Orentano.

    a cura di Bruno Fazzni