Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE ZENITH AUDAX - TAU CALCIO 0 - 1





    IL Tau ottiene i tre punti contro una Zenith per niente remissiva e mai doma al cospetto della corazzata di Altopascio.
    Primo tempo molto combattuto anche se è la squadra di Mister Pucci a tenere il pallino del gioco, con i locali spesso sulla difensiva a contenere gli attacchi degli ospiti.
    Bei duelli a centrocampo tra Bartolini, spesso in possesso di palla a far girare la manovra e i due ottimi Monaco e Pagli a cercare di far ripartire le veloci ali Mosca e capitan Scardilli.
    Buona la prova anche di Rocco, fantasista a tutto tondo, alla continua ricerca dell'imbeccata per il suo d'attacco Manfredi-Tirinnanzi. Cecilia contiene, Bartolini imposta e Rocco rifinisce...di contro la difesa locale è ottimamente schierata con Toma e Nucci centrali e sui laterali con Corsi ed Abbachini.
    Tau in vantaggio sul finire della prima frazione di gara con il colpo di testa di Di Vita, salito a dar manforte su un calcio di punizione interessante dalla tre quarti. Pochi minuti dopo il Tau reclama un calcio di rigore per un atterramento di Tirinnanzi in area di rigore dopo una bella fuga sulla sinistra. L'arbitro però non ravvede il fallo.
    LA seconda frazione di gioco vede lo Zenith alla ricerca del pareggio con un generoso Braccesi e col bomber Scardilli ma la difesa e il portiere Amaranto Di Biagio fanno buona guardia neutralizzando tutti gli affondi e i tentativi della squadra di Mister Montemaggi.
    Qualche buona azione anche per gli ospiti nella ripresa con Tirinnanzi e Manfredi che tentano le conclusioni ma sempre fuori dallo specchio della porta difesa da Colzi.
    Per lo Zenith buona la gara di tutto il collettivo ma un plauso particolare a Mosca e Monaco, autentici gladiatori in mezzo al campo. Per il Tau si mette in evidenza Bartolini per i numerosi palloni recuperati e Giannotti che ha fornito una prestazione senza sbavature nonostante avesse da battagliare con un velocissimo e motivato Scardilli.
    Buona la direzione di gara.
    Sostituzioni: Gigante per Vitrani, Matacera per Rocco,Goretti per Tirinnanzi per il Tau. Girolamo per Toma,Mosca per Esposito,Scali per Corsi e Guarducci per Monaco nelle fila della Zenith. Unico ammonito Nucci della Zenith.