Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    19/10/2018 - 16:17:28

    Juniores Regionali: Derbyssimo Don Bosco Fossone-Atletico Carrara






    Dopo l'indolore sconfitta del Don Bosco Fossone in casa della Galcianese, subita allo scadere i carrarini hanno mantenuto ugualmente il primato in coabitazione con il Lammari e Poggio a Caiano, alla ripresa del campionato riceve al ?Duilio Boni i cugini dell'Atletico Carrara. L'inedita sfida dove gli obiettivi delle due protagoniste in virtù delle prestazioni di questo inizio di stagione appaiono differenti. I locali allenati da mister Alessandro Tavarini per riprendere il ruolino di marcia dimostrato nelle prime apparizioni, per gli ospiti di sicuro ci si aspetta un match di prestigio, magari tentare di fare uno sgambetto ai cugini.? Questa partita ? accomuna il tecnico del Don Bosco ? si presenta difficile come sono tutte, consideriamolo derby per vicinanza logistica dei due club, sotto lo stesso Comune, dove i giovani protagonisti si conoscono in tutto anche fuori dal campo, a mio avviso sarà una ?battaglia? sia da noi e al ritorno da loro. Senza dubbio è l'ennesima pagina di calcio giovanile che verrà scritta negli annali del calcio del nostro territorio, ricca di valori non solo sul lato tecnico, a mio avviso una ?festa? di vero sport che solo il calcio sa trasmettere?.
    Impegno casalingo ed esterno per le altre due capoliste, il Lammari riceve sul proprio campo il Lanciotto Campi in netta ripresa dopo i due successi consecutivi, il Poggio a Caiano invece scende nel pratese ospite dell'ostico Zenit Audax. Le seconde forze del girone come i pistoiesi del Candeglia affrontano tra le mura amiche l'Atletico Lucca, stesso test casalingo per la Polisportiva Camaiore opposta al fanalino di coda Pescia. Mentre i pisani del Migliarino Vecchiano se la vedranno con l'altra ultima della classe Mezzana. Concludono il programma odierno i match tra il San Filippo e l'ambiziosa Valdinievole Montecatini e il Malisti Tobbianese contro la Galcianese.
    Programma gare, arbitro di sabato 20/10/2018 (inizio ore 16,00)
    Don Bosco Fossone-Atl.Carrara(?D.Boni?, Andrea Ageeb Salib di Viareggio)
    Candeglia- Atl.Lucca (?Frascari?, Omar Abduikadir di Empoli)
    Lammari-Lanciotto(?Ai Laghetti?, Andrea Controzzi di Pisa)
    Maliseti-Galcianese(?Comunale?, Rando Selmani di Prato)
    Migliarino-Mezzana(??Faraci?, Matteo Giusti di Lucca)
    Pescia-Camaiore(?Veneri?, EEmanuele Taddei di Empoli)
    S.Filippo-Valdinievole (?S.Filippo?, Nicola Mori di Livorno)
    Zenit-Poggio a Caiano(?Prato Chiavacci?, Filippo Corsini di Prato)


    Juniores provinciale
    Spicca il derby Pontremolse-Serricciolo
    Il Monti in casa della capolista Sporting Viareggio
    Il Romagnano alla ricerca del primo successo stagionale

    La quarta giornata dell'interessante campionato provinciale Juniores presenta il confronto interno della capolista Sp. Viareggio opposti ai lunigianesi del Monti, il secondo derby lunigianese del torneo tra la Pontremolese e i cugini del Serricciolo, la sfida per le posizioni di vertice tra l'ex capolista Bozzano e lo Stiava, trasferta per l'ambizioso Versilia in casa dell'Oltreserchio.
    Sotto i riflettori è la partitissima della ?Pineta? tra gli azzurri di mister Roberto Neri reduci dal pirotecnico pareggio a Pietrasanta e il Serricciolo ancora ?ferito? dalla sconfitta immeritata interna patita con i viareggini dello Sporting. Per i locali è di vitale importanza incamerare i tre punti per continuare a rimanere a ridosso delle prime, per i giallo blu falcidiati in settimana dalla scure del giudice sportivo un pronto riscatto per uscire dal ?Romiti? almeno con un risultato positivo. Impegno insidioso è quello che attendono i ?dragoni? del Monti in casa della squadra leader, la formazione di mister Mazzoni dopo il turno di riposo, si rituffa nel campionato con buoni propositi, cercare di non essere la vittima predestinata della giornata, visti alcuni nuovi inserimenti di questi giorni il Monti in versilia vorrà vendere cara la pelle.
    Secondo match casalingo per il Romagnano, dopo l'inaspettata battuta d'arresto a Viareggio