Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REGIONALI ELITE PROLIVORNO SORGENTI - GROSSETO 1 - 3





    Perde ancora la ProLivorno1919Sorgenti che viene superata in casa da un ottimo Grosseto che si impone per 3-1 grazie alla doppietta di Villani ed alla precisione balistica di Rosi. Si parte e subito un incomprensione di Martelli con un suo difensore regala il primo angolo della partita, la palla battuta bassa viene ribattuta dalla difesa. I ragazzi di mister Stefani partono subito con grande intensità, pressando alto e cercando di servire il centravanti Villani. Al 6' Rosi conclude dal limite, Catastini si tuffa sulla sua destra e respinge. All'11' Casalini premia l'inserimento centrale di Leoni fermato fallosamente da Baldi un metro fuori dall'area. Punizione battuta da Bernardoni, il sinistro rasoterra supera la barriera ma viene respinto fuori da un altro difensore. Al 13' punizione dalla laterale sinistra per il Grosseto, palla in area che Catastini controlla in due tempi. Al 15' palla in verticale per Villani, corpo a corpo con Razzauti che ha la meglio e palla sul fondo. Al 18' punizione dalla trequarti di destra, Rosi mette palla in mezzo, la difesa libera. Fase centrale del tempo avara di emozioni con continui cambi di possesso e molte interruzioni. Al 37' grande azione dei padroni di casa. Leoni lavora palla a sinistra e serve sul lato opposto Casalini che di prima incrocia per Bernardoni, gran diagonale di sinistro, Martelli riesce solo a sfiorare la palla che si stampa sul palo interno e con uno strano effetto anziché entrare in porta torna in campo. Passano pochi minuti e il Grosseto passa in vantaggio. Siamo al 43' la difesa della Pls disimpegna centralmente, la palla è preda di Rosi che verticalizza subito per Villani che si incunea tra i difensori e calcia forte a rete, Catastini riesce solo a toccare la sfera che termina in gol. Squadre al riposo sullo 0-1. Si riparte con Ramacciotti al posto di Leoni. Al 1' Rosi con un azione insistita da destra, si accentra e conclude debolmente di sinistro, Catastini blocca senza difficoltà. Risponde Ramacciotti che affonda a sinistra superando il diretto avversario e poi crossa palla in mezzo, Marchetti abbranca in presa. Al 4' la Pls perde malamente palla in mezzo al campo, ne approfitta Bojinov che arriva alla conclusione, Catastini respinge con i piedi. All'11' Casalini servito a destra punta Baldi e lo supera entrando in area, vistosa trattenuta del difensore che determina il calcio di rigore ed il primo giallo dell'incontro. Bernardoni trasforma con freddezza. 1-1. Al 14' Bianchi conclude d'esterno destro dal vertice dell'area, palla lontana dai pali. Al 17' palla lunga per Bernardoni che controlla di petto e si gira, Casalini si impossessa della sfera e apre per Ramacciotti che di destro conclude fuori. Un minuto dopo ci prova Casalini da posizione defilata, Martelli respinge in angolo. Al 22' rilancio lungo del Grosseto, la palla rimbalza male sul terreno e viene toccata con la mano da un difensore, punizione sul vertice destro dell'area. Rosi col sinistro disegna una traiettoria perfetta che termina sotto l'incrocio dei pali, 1-2. Attanasio effettua il secondo cambio inserendo Di Stefano al posto di Figaro. Al 24' colpo di testa di Sainati, Pecciarini salva in angolo. Al 29' Bojinov porta palla sulla destra poi serve al centro Villani che conclude mirando l'angolo alla sinistra di Catastini che si distende in tuffo, la palla colpisce il palo e rimbalza sulla schiena del portiere terminando in rete 1-3. Stefani effettua il primo cambio, fuori Ottaviani dentro Harea. I locali cercano con insistenza di rendersi pericolosi dalle parti di Martelli, i grossetani non concedono occasioni e forti del doppio vantaggio si difendono e ripartono in contropiede. Il cronometro corre implacabile, Stefani effettua altri 3 cambi e si arriva velocemente al 90esimo. Mannocci segnala 4' di recupero nel secondo dei quali Bernardoni scalcia un avversario e viene espulso. Finisce qui. Il Grosseto, ha interpretato meglio la gara e torna a casa con 3 punti, la ProLivorno esce sconfitta ma