Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE CATTOLICA VIRTUS - OLIMPIA FIRENZE 6 - 0





    Due reti nel primo tempo, quattro nella ripresa. Non riserva sorprese il testa-coda in programma in questa giornata, così i ragazzi di Mirko Alla e Dino Somigli ottengono la quinta vittoria consecutiva, proseguendo con i loro numeri da record. E con la proprio porta ancora imbattuta. Ha lottato comunque con orgoglio e organizzazione l'Olimpia Firenze di Alberto Malusci e Gino Melli: una squadra che è ancora a secco di punti, ma contro squadre più pronte per l'élite sta crescendo settimana dopo settimana.
    Moduli. I locali si schierano col consueto 4-3-3: il tridente Bartolozzi-Fancelli-Bigozzi tiene impegnata da subito la retroguardia ospite, anche grazie alla perfetta regia di Maliqaj, Genova e Barbieri e ad una difesa capitanata da Falaschi capace di interrompere tutti i tentativi di ripartenza avversari. Malusci schiera i suoi con una difesa a cinque. Petracchi e Timori sono i centrali insieme a Petrozza, Acciai e Nesi gli esterni. A centrocampo Zeoli, Sassi e Gioffrè hanno il compito di fare filtro, mentre Bidal è affiancato da Galeazzo in attacco.
    Indirizzo. Il primo tiro in porta, al 6', viene tentato da Bidal che manda sopra la traversa. Sul rinvio di Soccodato, poi, un malinteso difensivo degli ospiti spiana la strada a Bigozzi che si presenta in corsa davanti a Sciatti e lo batte con freddezza. Al secondo affondo la Cattolica raddoppia: Bartolozzi spizza di testa un lancio prolungandolo per Bigozzi; il rapido attaccante entra in area, studia il piazzamento dei compagni e serve Bartolozzi che firma il raddoppio. La gara è già indirizzata sui binari giusti per i locali. L'Olimpia comunque si fa vedere col solito Bidal che si libera bene a destra ma calcia sul fondo. Al 30' Bartolozzi serve a sinistra Fancelli che conclude a botta sicura ma si vede negare la gioia del gol dalla traversa. Infine al 52' Bidal, chiuso da un difensore, riesce comunque a far pervenire il pallone a Gioffrè che conclude potente rasoterra, senza sorprendere Soccodato che blocca a terra.
    Largo. La Cattolica dilata il vantaggio in apertura di ripresa. È splendida l'azione impostata da Bartolozzi che allarga per Bigozzi; questi avanza rapidissimo e serve un pallone prelibato per Fancelli, che si fa trovare pronto all'appuntamento col 3-0. Dopo un colpo di testa di Bartolozzi alto, al 46' Sepe intercetta il pallone sulla tre-quarti e serve Fancelli che entra in area e trafigge l'incolpevole Sciatti. Al 49' arriva la rete del cinque a zero firmata da Viganò con un preciso piatto destro su un cross da sinistra. Al 58' ci pensa Travagli a trovare il varco giusto con un efficace inserimento in area avversaria e con un tiro angolato che si insacca accanto al palo. Sciatti è bravo in uscita su Bartolozzi, poi al 67' è il palo a negare la doppietta a Travagli. Dopo due minuti di recupero il signor Ballarino (che ha ben diretto) manda tutti negli spogliatoi. La Cattolica si prende i tre punti con merito e continua la sua marcia. Prova caparbia dell'Olimpia Firenze che ha arginato finché ha potuto gli avversari.
    Citazioni. Il tridente giallorosso ancora in grande spolvero: Fancelli segna la doppietta, Bartolozzi e Bigozzi segnano e sfornano assist. Bene anche Maliqaj in mediana, ma in generale tutta la squadra si è fatta apprezzare, compresi i ragazzi entrati nella ripresa (e soprattutto Travagli e Viganò). Nell'Olimpia Firenze preziosi i recuperi di Petrozza al centro della difesa, pungente Bidal in alcune incursioni offensive.

    San Michele Cattolica Virtus-Olimpia Firenze: 6-0
    SAN MICHELE CATTOLICA VIRTUS: Soccodato, Meucci, Sepe (50' Mazzi), Maliqaj (48' Travagli), Falaschi (52' Zannino), Zeroni, Bartolozzi, Barbieri (40' Viganò), Fancelli, Bigozzi (45' Duranti), Genova (48' Righi). A disp.: Magnolfi, Micheli, Papalini. All.: Mirko Alla e Dino Somigli.
    OLIMPIA FIRENZE: Sciatti, Timori, Petracchi (38' Clames), Gioffrè (63' Cappelletti), Bidal, Nesi, Zeoli (490' Donnarumma), Petrozza, Galeazzo (60' Ringressi), Sassi (60' De Paoli)