Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Prima Cat. Gir.A, la situazione del girone dopo la quinta giornata






    Don Bosco Fossone e Tirrenia ciniche in trasferta
    Il Serricciolo batte il Folgor e sale al terzo posto
    La rivelazione Forte dei Marmi ad un solo punto dalla vetta

    L'avvincente campionato di prima categoria dopo il quinto turno entra nel vivo, certificando alcune conferme e usuali sorprese, senza vincitori il match-clou tra il Marginone e il Tau calcio, esito che ha favorito le rispettive avversarie. Una di queste è la matricola Forte dei Marmi che percorre la risalita della classifica con passi da gigante, dove la formazione di mister Giacomo Vannoni si inserisce al secondo posto in virtù della terza vittoria consecutiva tra le proprie mura. Ove Gianmarco Lossi (doppietta) e compagni rimandano battuti un difficoltoso Orentano. Tengono il passo il Don Bosco Fossone e il Serricciolo, mentre la Tirrenia esce dalla zona calda andando ad espugnare niente meno che l'ostico campo del Gorfigliano, nonostante il cambio dell'allenatore continua la crisi della Torrelaghese ora in coda al girone.
    Si avvicina minacciosa la coppia Don Bosco Fossone-Serricciolo, i carrarini di mister Massimiliano Incerti anneriscono la casella delle vittorie fuori casa in quel di San Casciano a Vico contro l'Acquacalda, match-winner del confronto manco a dirlo l'intramontabile Luca Ceccarelli. Il team carrarino con un uomo in meno per quasi tutto il secondo tempo ha mostrato solidità specialmente nel reparto difensivo, l'ossigeno respirato fuori casa permette al club giallo-rosso-blu di programmare con serenità i prossimi due impegni, quello di coppa in casa dei Diavoli Neri di Gorfigliano e quello interno con la Torrelaghese.
    Non perde contatto con le posizioni di vertice il Serricciolo di mister Paolo Bertacchini in serie positiva da quattro turni (tre vittorie e un pareggio) che viaggia di pari passo appaiato con i cugini del Don Bosco, posizionato in quarta fila ma a sole tre lunghezze dalla vetta.
    Si avvicina alle zone più tranquille la Tirrenia di mister Dario Martinelli, dopo un inizio di stagione spaventoso, GianLuca Venturini & soci sembrano aver imboccato la giusta via, senza dubbio il blitz in casa dell'accreditato Gorfigliano hanno rafforzato le ambizioni del sodalizio giallo blu.
    In piena crisi di risultati rimane la Torrelaghese che incassa la quarta sconfitta della stagione, terza consecutiva, in ultimo lo stop casalingo di misura contro lo Staffoli di mister Bizzarri.
    In previsione della ?ristrutturazione? dell'organico prevista nella finestra di mercato invernale, per non compromettere con largo anticipo la stagione il neo tecnico Bucci è chiamato a trovare in breve tempo la formula per uscire dalla lunga crisi.
    Conclude la panoramica dei risultati il successo interno del Ponte a Moriano di mister Lencioni che rompe il ghiaccio casalingo e del campionato, la rete da tre punti è di Tarantino alla mezzora del primo tempo. Secondo pareggio della giornata però con gol è stato tra il River Pieve e il Capezzano Pianore, succede tutto nell'ultimo quarto d'ora, al vantaggio ospite di Fiaschi risponde dopo solo giro di lancetta Byaze per i locali del tecnico Micchi.

    a cura di Bruno Fazzini