Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REG. GIR.B POGGIO A CAIANO - DON BOSCO FOSSONE 3 - 3





    JUNIORES REGIONALI: UN PUNTO PER ENTRAMBE SQUADRE IN UNA PARTITA MOLTO NERVOSA

    POGGIO A CAIANO-DON BOSCO FOSSONE: 3-3
    POGGIO A CAIANO: Piccione, Nesi, Santini, Calanchi, Fabrizi, Magelli, Baroncelli, Greco, Moccia, Paolini, Ferraro. A disposizione.: Cocchi, Bettazzi, Alinari, Rinaldo, Poggiani, Corda, Cafissi. Allenatore: Amorotti. Maurizio.
    DON BOSCO FOSSONE: Mallegni, Politi, Antonelli, Bassani, Dalle Lucche, Ciandri, Bertini, Ricci, Tosi, Rolla, Pellistri. A disposizione.: Gentile, Freschi, Bertolini, Bardini, Tognoli, Pratico, Ammirati, Rossi, Toufik. Allenatore: Tavarini. Alessandro.
    Reti: Magelli (P), Tosi (DBF), Magelli (P), Tosi (DBF), Bertini, (Alinari)
    Note: espulsi Moccia (P), Rolla (DBF)

    Molto importante e molto sentita la partita di oggi al Martini di Poggio a Caiano tra le due formazioni che sono ai vertici della classifica. Inizia in tranquillità con le due squadre che si studiano. I padroni di casa però si fanno già vedere in più occasioni, ma senza realizzare. Rispondono gli ospiti, ma anche loro non destano preoccupazioni per il portiere Mediceo Piccione.
    Al 18° però l'arbitro assegna una punizione di prima dal limite per il Poggio, Magelli batte precisissimo e realizza portando in vantaggio i padroni di casa. Gli ospiti si innervosiscono un po' causando varie situazioni discutibili. L'arbitro lascia molto correre, e il gioco sparisce. La partita si fa sempre più nervosa e al 40° su punizione Tosi del Don Bosco pareggia. Così le squadre vanno al riposo in parità.
    Il secondo tempo ricomincia con i padroni di casa in pressing finché al 10° Ferraro trovandosi solo davanti alla porta avversaria tira, ma purtroppo trova il portiere Mallegni del Don Bosco in uscita che impedisce di segnare il goal. Non passa molto però che gli ospiti si portano all'attacco e su un traversone in area sempre Tosi si stacca sopra a tutti e di testa va in goal ribaltando il risultato 1-2 . Meno male che i Medicei reagiscono subito e su un'affondo di Paolini in area questi viene atterrato dal portiere e l'Arbitro assegna il calcio di rigore per i padroni di casa. Magelli ancora batte e segna il pareggio del 2-2. La partita si fa ancora più fallosa e nervosa specialmente sugli spalti. Una grande baraonda, l'arbitro in evidente difficoltà espelle prima Rolla del Don Bosco e poi Moccia del Poggio. Al 65° di nuovo in vantaggio il Don Bosco Fossone in contropiede con Bertini che dalla trequarti vede il portiere un po' avanzato e tira un pallonetto che scavalca Piccione e riporta la squadra in vantaggio sul 2-3. È il caos più totale in campo e fuori, ma per fortuna i Poggesi non mollano e insistono con un'occasione di Alinari solo davanti al portiere ma forse un po' sbilanciato colpisce malamente la palla che finisce sul fondo. E quasi allo scadere ci riprova ancora Alinari che liberandosi dell'avversario insacca con un rasoterra riportando le squadre in parità. Finalmente l'arbitro fischia la fine della partita assegnando un punto prezioso ciascuno, ma che però lascia un po' di amaro in bocca .