Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES PISA ASD CASTELFRANCO - VOLTERRANA 2 - 5





    VOLTERRANA JUNIORES SUGLI SCUDI.

    Giornata speciale per gli Juniores della Volterrana.
    In trasferta allo Stadio “Osvaldo Martini” di Castelfranco di Sotto, i ragazzi di Mister Mezzetti hanno incrociato i tacchetti con i pari età del Castelfranco; squadra di ottima levatura e vero e proprio banco di prova per le ambizioni della squadra Volterrana, che ha inanellato dall’inizio stagione gare altalenanti sia come risultati che come prestazioni corali.
    Alcune assenze nella squadra Viola, hanno indirizzato la scelta della formazione verso un “compatto” modulo 4-4-1-1, anche per fronteggiare un’avversario che sulla carta si presentava come temibile antagonista trovandosi in classifica avanti di tre punti ed in terza posizione assoluta in campionato.
    Le premesse per una grande gara c’erano tutte e finalmente i ragazzi “Volterrani” hanno tirato fuori una partita di altissimo livello che spazza ogni dubbio sulle qualità di questa compagine, prestazione che deve dare consapevolezza di potersela giocare con ogni avversario ad armi pari, ed anzi con la qualità che contraddistingue un buon numero dei suoi elementi, puntare a traguardi ben più ambiziosi di qui alla fine del campionato.
    Prima di dare un cenno alla cronaca, che ha visto primeggiare la Volterrana per 5 a 2, vorrei citare i protagonisti dell’incontro, che meritano un particolare riconoscimento per la prestazione fatta.
    Partiamo dal portiere, Turdo, impegnato in diverse occasioni, ha sempre risposto “presente” dando sicurezza al reparto arretrato è risultato praticamente incolpevole sulle due reti subite.
    Il reparto difensivo ha fornito una buonissima prestazione corale, Gazzarri e Guerrieri A. al centro con Mauri e Guerrieri S. e nella ripresa con l’ingresso di Ricciardi sulle fasce, hanno tutti interpretato al meglio il loro ruolo rimanendo ben collegati con il resto della squadra senza creare squilibri nelle varie fasi di gioco; unici appunti da rilevare una maggiore attenzione sulle uscite palla al piede (disattenzione che è costata la prima rete) ed una maggiore concretezza sulle situazioni di calcio d’angolo, che spesso creano imbarazzi e purtroppo reti subite (il secondo gol è nato da questo).
    Passiamo al centrocampo che finalmente si è esaltato ed ha praticato un eccellente giro palla, mettendo in seria difficoltà gli avversari per lunghissimi tratti della partita; buonissima la prova di Mezzetti e Spinelli in zona centrale con Bruci e Fulceri sulle fasce a dominare l’intera zona del campo tanto quanto Calastri che è subentrato nella ripresa.
    Menzione particolare va fatta per Alessio Fulceri che è risultato di gran lunga il migliore in campo, oltre al gol, su punizione calciata magistralmente, ha spadroneggiato sia fisicamente che tecnicamente con tutti gli avversari sul terreno di gioco: BRAVO !
    Infine, ma non per importanza, il reparto offensivo, con Geri Bartolini, Pocci (in avanti per esigenze di copione) e Giovannini nella ripresa, che hanno insieme fornito una bellissima prova, andando tutti a segno per la soddisfazione personale, ma soprattutto per quella della squadra.
    A chiusura un giusto riconoscimento per il Mister Mezzetti, che sta iniziando a dare una conformazione più concreta alla propria formazione; anche per lui una partita che potrà essere di maggiore consapevolezza nei mezzi dei suoi ragazzi e di insegnamento per gli impegni futuri.

    La Cronaca della partita

    Partenza a razzo della Volterrana, nel giro di tre minuti si presentava due volte a tu per tu con il portiere avversario, portiere che in entrambe le occasioni si esaltava (il migliore in campo per il Castelfranco) e parava le conclusioni di Geri Bartolini che avevano fatto gridare al gol tutti gli spalti.
    Dopo l’inizio tambureggiante dei Viola ( in giallo nell’occasione ) il Castelfranco aveva una buona reazione andando a contrastare i ragazzi di Mezzetti sulla tre quarti campo offensiva, creando problemi ai vari reparti; proprio in una di queste fasi di transizione, al 19° del primo tempo su un appoggio sbagliato della difesa gli attaccanti Castelfranchesi approfittavano dell’errore e andavano alla conclusione a botta sicura, Turdo intuiva, ma la palla carambolava inesorabilmente in rete. 1-0 per i verdi di Castelfranco. La gara riprendeva il suo corso con la Volterrana a comandare il gioco coralmente ed il Castelfranco a controbattere con spiccate individualità; prima della fine del primo tempo da segnalare un cartellino giallo a Gazzarri al 30° ed una conclusione pericolosa di Spinelli al 35° ribattuta, questa volta fortunosamente, dall’estremo difensore di casa.
    Secondo Tempo che aveva avvio analogo al primo, Volterrani possessori del campo e padroni di casa attendisti e pronti alla reazione. Il gioco però prendeva una diversa direzione all’11° della ripresa; Pocci imbeccato splendidamente da un lancio del centrocampo si presentava davanti al portiere avversario e con un colpo dal basso verso l’alto trafiggeva l’estremo difensore di casa: 1-1.
    Al 13° del secondo tempo, doppia sostituzione per la Volterrana Ricciardi sostituiva Gazzarri e Giovannini prendeva il posto di Bruci.
    Al 16° Geri Bartolini, era di nuovo davanti al portiere conclusione quasi a botta sicura, ma nuovo “miracolo” dell’estremo difensore del Castelfranco. Passavano pochi minuti ed al 19° della ripresa, veniva espulso il numero 5 di casa per doppia ammonizione. Un minuto più tardi arrivava il cartellino giallo anche per Fulceri che veniva ammonito per proteste.
    Siamo al 31° del secondo tempo, Giovannini conquistava palla al limite dell’area di rigore e veniva atterrato dal difensore avversario, calcio di punizione dal limite; Fulceri si portava sul punto di battuta e con una parabola perfetta andava ad insaccare un tiro imparabile alla sinistra del portiere avversario: 1-2.
    Passava soltanto un minuto e sul ribaltamento di fronte il Castelfranco perveniva al pareggio. Calcio d’angolo concesso ingenuamente dalla difesa Volterrana, battuta al centro dell’area la palla giungeva al numero 7 dei verdi che insaccava da breve distanza: 2-2.
    Al 37° Calastri sostituiva Pocci.
    Fase finale della gara e massimo sforzo degli ospiti che, forti anche del vantaggio numerico, costringevano i padroni di casa nella propria tre quarti campo. Al 40° errore del direttore di gara che fermava Geri Bartolini lanciato a rete per un fuori gioco inesistente.
    Siamo al 41° e la partita prende il suo volto definitivo. Calcio d’angolo e mischia in area del Castelfranco, trattenuta evidente davanti all’arbitro e calcio di rigore per la Volterrana; Geri Bartolini dal dischetto e gol del 2-3. Nell’occasione del rigore veniva espulso un altro giocatore del Castelfranco che concludeva la partita in 9 uomini.
    La Volterrana dilagava nei minuti conclusivi, al 44° Geri Bartolini segnava la doppietta personale andando a depositare in rete da posizione centrale: 2-4.
    Siamo nel recupero ed al 48° su mischia in area Giovannini era il più svelto di tutti e dalla corta distanza andava a depositare in rete il gol del 2-5.
    Il tempo di andare a battere per l’ennesima volta dal centro del campo e l’arbitro metteva fine alle ostilità
    La Volterrana espugna 5 a 2 il campo del Castelfranco e li raggiunge in classifica vicino alle posizioni di testa.

    VOLTERRANA JUNIORES
    Turdo, Mauri, Guerrieri A., Gazzarri, Guerrieri S., Mezzetti, Bruci, Fulceri, Spinelli, Geri Bartolini, Pocci.
    A Disposizione: Ricciardi, Giovannini, Calastri, n.e. Martolini.

    Allenatore: MEZZETTI
    Motivatore: GIANNI

    articolo Stefano Giovannini


    Commento di : alcadav