Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES NAZIONALI GIRONE G SCANDICCI - AGLIANESE 1 - 2





    Successo importante per l’Aglianese di Daniele Del Bianco che si impone sul campo di Scandicci e continua nel suo ottimo campionato. I padroni di casa sono rosa composta quasi interamente dai ragazzi classe 2001 che nella passata stagione hanno dominato il campionato d’élite Allievi e che stanno maturando settimana dopo settimana, anche contro avversarie solitamente più esperte. È comunque, come al solito, giovanissima anche la formazione di Del Bianco, con tanti 2001 in campo dal primo minuto. L’incontro entra nel vivo col vantaggio firmato da Bibaj al 31’, al quale rispondono i padroni di casa che trovano il pareggio grazie ad Alecce al 43’, con un tiro che deviato si insacca alle spalle di Giuntini. Nel secondo tempo la gara è ancora molto combattuta: a trovare il gol decisivo sono però i neroverdi ospiti con Garunja, che trasforma in modo impeccabile un calcio di rigore. Nel finale i locali di Burchi cercano generosamente il pari, ma il punteggio non cambia più.

    Scandicci-Aglianese: 1-2
    SCANDICCI: Nigro, Benelli, Burchielli, Palazzo, Pranzo, Pucci, Nencini (Gori), De Pascalis, Parrini (Rocco), Alecce, Giannone (Masini. A disp.: Duradoni, Masini, Francalanci, Mina, Turini, Brucculeri, Gori, Rocco. All.: Massimiliano Burchi.
    AGLIANESE: Giuntini, Collecchi, Sali (Grazzini), Iorio, Zinna, Barellini, Dingozi (Macchioni), Landolfi (Sina), Garunja, Bibaj Gerti, Faccioli (Cullhaj). A disp.: Niccolini, Pellicci, Grazzini, Macchioni, Lassi, Vigni, Sina, Cullhaj, Kishta. All.: Daniele Del Bianco.
    ARBITRO: Filippo Baldicci di Empoli, coad. da Rudaj di Pistoia e Maurello di Prato.
    RETI: 31’ Bibaj, 43’ Alecce, 89’ rig. Garunja.