Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    01/12/2018 - 10:15:06

    2 cat. Gir.A, in campo i primi nuovi acquisti della sessione invernale






    Alla ripresa del campionato molte squadre ripartono rinforzate.. almeno si spera
    Spiccano i derby storici Fivizzanese -Podenzana e Filattierese-Monzone
    Match bis del Romagnano con il Filvilla

    I programmati fuochi d’artificio delle numerose trattative che hanno anticipato l’apertura del calcio mercato dei dilettanti iniziato sabato non vedono l’ora di essere accesi. Diverse squadre (quasi tutte) hanno provveduto a ritoccare i loro organici, senza distinzione di posizione di classifica, sopratutto in base alle possibilità economiche che ogni sodalizio pensa di disporre per gli acquisti della durata di cinque mesi circa. Vedremo in questi ultimi quattro turni prima della sosta natalizia se le compravendite sono state azzeccate oppure non ci sono stati ulteriori miglioramenti.
    Iniziamo la panoramica dell’undicesimo turno presentando gli incontri a calendario, la capolista Sporting Pietrasanta reduce dal pareggio ad occhiali interno con ilCerreto e la successiva eliminazione dalla coppa toscana di categoria in mezzo alla settimana a San Giuliano Terme, sale a Carrara ospite dell’Atletico intenzionata a difendere il primato appena conquistato. Il team di mister Gabriele Mazzei con i dovuti ritocchi annunciati in organico senza dubbio ripartirà con maggior ambizioni di quanto ne aveva prima. Le tre immediate inseguitrici Corsanico, Romagnano e Fivizzanese alle prese con diverse problematiche, gli “orange” di mister Tiziano Farnocchia ricevono alle “Colline” la mina vagante Stella Rossa, dove in trasferta ha già colpito tre volte, quindi per il club del fattivo presidente Alessandrio Crovara una gara da prendere con le dovute molle, un passo falso vuol dire la sciare sxcappare la Q”lepre” pietrasantina. Il Romagnano penalizzato dalle molte assenze di giocatori vitali per lo scacchiere di mister Paolo Alberti ha nuovamente in casa propria il match-bis con i lunigianesei del Filvilla, affrontati nel mezzo della settimana nella gara vinta nei sedicesimi di coppa. Senza le motivazioni saranno diverse per entrambe le compagini, per i granata l’obiettivo è quello di rimanere agganciati al carro del vertice, per gli ospiti di mister Andrea Albareni speranzoso di recuperare qualche pedina è deciso a recuperare quei punti lasciati per strada nelle precedenti partite, posizionarsi nella parte sinistra della classifica. La Fivizzanese dopo la seconda sconfitta consecutiva in trasferta riceve al comunale i cugini dell’Atletico Podenzana per l’ennesimo derby strapaesano, la compagine del “panigaccio” di Yuri Angeli dopo il blitz a Villafranca nel precedente derby, con il nuovo arrivato in casa bianco celeste l’esperto portiere ex Torrelaghese Manuel Magnani è determinato a scalare le posizioni per cercare di agganciare almeno la zona play off, obiettivo insperato alla vigilia del torneo. Proseguendo l’ordine della classifica stazionano a ridosso della griglia deim play off la coppia Mulazzo-Monzone, dopo una partenza non del tutto facile i due club hanno inizaito a fare vedere ottime cose, i rosso blu di Fabio Bellotti tonificati dal derby contro il Filvilla scendono sul campo del Cerreto altra compagine in salute da sei turni per centrare la prima vittoria esterna. I granata di Luciano Guelfi in serie positiva da cinque gare sono alla caccia del terzo acuto esterno sul campo della rivoluzionata Filattierese, dove nel team di mister Tiziamno Cassiani dopo i forti colpi di mercato si spera portino quei punti che mancano da tanto tempo, stracittadina dall’esito apertissimo. Concludono il programma gare il derby tutto versiliese tra il Lido di Camaiore e l’ultima del girone Fortis Camaiore, dove i locali di mister Fabrizio Monga sono decisi a dare continuità al trend positivo in atto da cinque gare, invece per gli ospiti cercare i tre punti con orgoglio contro i rivali cugini. Infine ritorna a calcare lo stadio “Don Bosco” dopo i danni del mese scorso alle strutture dell’impianto lunigianese la squadra del Monti che ospita la giovane formazione del Ricortola sotto di due punti, concentrata a conquistare i primi punti fuori casa della stagione.


    Programma gare, arbitro di domenica 2/12/2018(inizio ore 14,30)
    Atletico Carrara-Sp.Pietrasanta (“Fossa”, Luca Alessandro Avelardi di Livorno)
    Cerreto-Mulazzo(“Ronchi”, Luigi Maranchelli di Pisa)
    Corsanico-Stella Rossa(“Le colline”, Dario Latini di Empoli)
    Filattierese-Monzone(“La Selav”, Jonathan Grementieri di Lucca)
    Fivizzanese-Atl.,Podenzana(Comunale, Pasquale Riccio di Luicca)
    Lido di Cmaiore-Fortis Camaiore(“Benelli”, Simione Cremonini di Pisa)
    Monti-Ricortola(“Don Bosco” , Cristian Maltese di Lucca)
    Romagnano-Filvilla(“Raffi” Jacopo Fontanini di Viareggio)

    a cura di Bruno Fazzini