Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    01/12/2018 - 10:16:22

    1 cat. Gir.A, a Fossone si respira aria di primato






    L’undicesimo turno presenta una attraente giornata che coinvolge tutte le parti della classifica, con l’apertura della finestra invernale del mercato alcune big e non, hanno provveduto a ritoccare i propri organici nelle zone e nei ruoli di bisogno. La capolista Tau calcio prima della classe da due turni, dopo il blitz a Staffoli dove i tre punti gli hanno permesso di balzare in vetta ritornano nel proprio campo ospitando l’ostico Capezzano Pianore rivitalizzato dal successo nel derby contro la Torrelaghese. Per l’immediata inseguitrice Don Bosco Fossone distanziato da una sola lunghezza, con il passare delle partire si respira un’aria diversa, il filotto di quattro successi consecutivi del team di mister Massimiliano Incerti ha messo in evidenza e certificato sul campo il buon stato di forma della squadra. Il costante lavoro dello staff del club carrarino ha iniziato a dare gli sperati e progettati primi consensi, la miglior difesa del girone si accinge a provare lo scatto determinante con la priorità di rimanere al vertice il più possibile, al “Duilio Boni” arriva lo Sporting Bozzano club ancorato nelle parti basse della classifica in piena zona play out. Per l’indiscusso trascinatore Nicola Musetti è quasi d’obbligo portare a casa i tre punti per dare una seria continuità al trend del sodalizio bianco-rosso-blu. Per la terza forza del girone Serricciolo smaltita in fretta l’inaspettato scivolone sul campo dell’Orentano la formazione di mister Paolo Bertacchini hanno a calendario la visita del temibile River Pieve, dove gli ospiti sono in serie positiva da sei turni, hanno messo al palo compagini come il Gorfigliano e il pareggio esterno in casa dell’ex capolista Forte dei Marmi. Quindi all’Arcinaso” dovremmo assistere ad un buon test, i galletti con un solo obiettivo, quello di riprendere la corsa al vertice, per il “ritrovato” River è doveroso continuare la scalata per conquistare un posto nel girone dei play off. La Tirrenia ancora coinvolta nelle paludi del gironcino per non retrocedere è attesa dal Ponte a Moriano dell’ex interista Daniele Taccola, team che sta attraversando un ottimo momento in virtù dei due recenti pesanti colpacci con il Forte dei Marmi e Gorfigliano in campo avverso. Per la formazione di mister Dario Martinelli forse in campo con almeno i due nuovi il portiere Biagi e il centrocampista Sacchelli ex Pietrasanta deve a tutti i costi strappare qualche punto per risalire quanto prima la precaria posizione.

    Programma gare, arbitro di domenica 2/12/2018(inizio ore 14,30)
    Acquacalda-Gorfigliano(S. Cassiano, Abdessamad Sabri di Piombino)
    Don Bosco Fossone-Sp.Bozzano(“D. Boni” Paride Frasca di Pisa)
    Marginone-Orentano(“D. Tei”, Manfredi Valenti di Firenze )
    Ponte a Moriano-Tirrenia(Comunale, Francesco Masi di Pontedera)
    Serricciolo-River Pieve(“Arcinaso”, Gugliemo Giannini di Pontedera)
    Staffoli-Folgor Marlia(Comunale, Ivan Lotti di Empoli)
    Tau Calcio-Capezzano(Altopascio, Luca Marotta di Prato)
    Torrelaghese-Forte dei Marmi(“Rontani” Federico Baldelli di Pontedera)

    a cura di Bruno Fazzini