Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    1 cat. Gir.A, Don Bosco Fossone al comando, Serricciolo a ridosso





    Molti i nuovi acquisti scesi subito in campo

    Cambia nuovamente padrone il girone dell’interessante girone di prima categoria, a guardare tutti dall'alto è il Don Bosco Fossone vincente sullo Sporting Bozzano in virtù dell’inaspettato pareggio interno dell’accreditato Tau calcio con il Capezzano il team di mister Massimiliano Incerti balza in vetta solitario. L’ambiente del club carrarino si è ulteriormente rafforzato nell'odierna sessione del mercato invernale, dove il gran colpo lo ha messo a segno l’esperto diretto sportivo Maurizio Pasciutti, è arrivato in casa Bianco-rosso-blu l’esterno alto ex di San Marco Avenza Stefano Manfredi classe 87, indubbiamente il duttile nuovo acquisto ha notevolmente aumentato il tasso tecnico del già rodato organico.
    Il quinto successo consecutivo e il giustificato ottimo stato di salute di Ceccarelli e soci sono già proiettati nelle rimanenti tre giornate del 2018 prima della sosta natalizia, impegno esterno in casa del fanalino del girone Folgor Marlia, successivamente test più impegnativi (sulla carta) con il Capezzano e infine una delle trasferte più lunghe del campionato quella in Garfagnana ospiti dei Diavoli Neri del Gorfigliano.
    Sale al terzo posto staccato di due lunghezze il Serricciolo che riscatta prontamente lo scivolone di Orentano, coglie tre punti (firmati dal fantasista Mencatelli) si sono rivelati di vitale importanza contro il temibile River Pieve, e nello stesso tempo tiene a distanza la coppia Marginone-Forte dei Marmi entrambe uscite dall’undicesimo turno con due nulla di fatto. Il Marginone rimedia la sfida interna contro l’ostico Orentano nei primi minuti della ripresa, mentre il Forte dei Marmi di mister Giacomo Vannoni ancora privo di diverse pedine basilari esce dal “Rontani” con un pareggio in rimonta contro la Torrelaghese, a referto il secondo sigillo stagionale del versiliese Federico Tarabella.
    Ancora note dolenti per la Tirrenia che subisce la quarta sconfitta esterna in casa del rinfrancato Ponte a Moriano, nonostante l’esordio dei due nuovi arrivati in maglia giallo blu come il portiere Biagi e il duttile difensore Sacchelli che hanno portato una ventata di esperienza, non sono bastati ad evitare il settimo stop della stagione entrando in partita solo nel finale. Gli altri risultati del girone dove non ci sono state vittorie fuori casa, si segnala il successo dell’Acquacalda sul Gorfigliano in ottica uscita dai play out, e i due pareggi tra lo Staffoli e l’ultima della classe Folgor Marlia e quello più clamoroso tra l’ex capolista Tau Altopascio contro il Capezzano Pianore.

    a cura di Bruno Fazzini

    Molti i nuovi acquisti scesi subito in campo

    Cambia nuovamente padrone il girone dell’interessante girone di prima categoria, a guardare tutti dall'alto è il Don Bosco Fossone vincente sullo Sporting Bozzano in virtù dell’inaspettato pareggio inte