Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    ALLIEVI AREZZO FORTIS AREZZO - ATLETICO LEVANE LEONA 0 - 3





    FORTIS AREZZO-ATLETICO LEVANE 0-3 Stoian, Tabuk Parti

    FORTIS AREZZO: Santoro, Tarchiani, Belardini, Adem, Roghi, Sacchi, Nibbi, Ghinassi, Parigi, Fabianelli, Chionetti a disp.: Capaccioli, Kanani, Simonetti all.: Mirko Latorraca

    ATLETICO LEVANE: Alleanmza, Canaletti, Mele, Franchi, Casini, Fantoni, Magnani, Tabuk, Storian, Gentile, Zeoli a disp.: Flauto, CossentinoAlfieri, Parti all. Paolo Tudisca

    Arbitro: Sig. Leonardo Parigi, Arezzo

    Anche se il risultato la penalizza, la formazione di Mirko Latoracca, assemblata in pochissimo tempo, fra amici provenienti da diverse discipline sportive, comincia a dare alcuni risultati, non in termini di vittorie, ma di numeroso pubblico al seguito presente sui gradoni, sempre pronto ad incitarli con entusiasmo; comunque si avvertono, gli insegnamenti del Mister, con ampi margini di miglioramento, dopo 9 turni, dai ragazzi del Presidente Fabio Martoglio, sia nella tenuta fisico-atletica che nei fondamentali. Irreprensibili nel comportamento, da meritare il premio disciplina, senza alcuna ammonizione anche nel turno odierno. L'incontro, sulla carta, poteva sembrare il turno per l'inizio della conquista dei primi punti del torneo, ma la formazione valdarnese di Paolo Tudisca, posizionata a centro-classifica, si è rivelata in campo una squadra superiore a quanto espresso dalla stessa classifica generale, sia per la caratura fisico-atletica che da quella delle opportunità create. Si è giocato al Bruno Severi di Olmo in un terreno leggermente allentato in una giornata limpida ed i bianco-verdi valdarnesi hanno subito pressato sistematicamente nella loro metà-campo gli aretini che si sono comunque difesi con ordine, realizzando l'unica rete del periodo al 21' con il forte Stoian, propiziata dal millimetrico lancio di Capitan Tabuk ; numerose comunque le azioni create sin dai primi minuti con Stoian, Tabuk, Gentile e Zeoli. La prima azione di rilievo per i locali al 15' in contropiede costringono il portiere ospite ad una decisiva uscita di testa fuori dall'area di rigore e due calci piazzati dal limite del bravo Fabianelli che hanno fatto gridare, per illusione ottica, alla rete. La seconda parte vede gli aretini in avanti ma sono sempre i valdarnesi a avere le redini del gioco con valide occasioni al 45' con Fantoni e Stoian che fallisce clamorose occasioni ; al 60' è Capitan Tabuk che realizza direttamente da calcio piazzato ed al 65' è Parti che vince un contrasto con il suo diretto marcatore e supera il bravo Santoro che con due interventi provvidenziali successivi al 71' e 73' ferma a tre le meritate realizzazioni dei valdarnesi. Sufficiente la conduzione arbitrale, anche per il corretto comportamento degli atleti in campo.

    CALCIO+FORTIS AREZZO: Santoro, Fabianelli, Parigi, Nibbi

    ATLETICO LEVANE: Tabuk, Stoian, Gentile, Fantoni

    Carlo Benucci (Addetto Stampa FORTIS) cb

    Migliore in campo ATLETICO LEVANE LEONA : PARTI

    Commento di : simonetta