Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES PISA VOLTERRANA - CRESPINA 1 - 0





    Partita casalinga per gli Juniores della Volterrana con i ragazzi del Crespina.
    Gli avversari, che ci precedevano di tre punti in classifica generale, hanno lottato fino alla fine dell'incontro, mettendoci in difficoltà nonostante fossero rimasti in nove fin dal decimo minuto del secondo tempo. Da parte nostra tre punti conquistati con difficoltà, ma che fanno morale. Resta da capire il motivo che porta, una squadra come la nostra, brava nella gestione della palla e abile nell'impostazione del gioco, ad entrare in difficoltà proprio quando la partita si mette sulla strada giusta (11>9) e non riusciamo a ragionare con calma e a fare ciò che ci riesce meglio, cioè giocare la palla.
    Ancora senza i due capocannonieri Geri Bartolini e Callai, l'attacco è stato affidato alla coppia Giovannini Di Vita che hanno giostrato bene sul fronte d'attacco usufruendo di quattro/cinque nitide occasioni da rete.
    Il centrocampo composto da Mezzetti, Ricciardi e Spinelli con i due esterni Martolini e Fulceri che si sovrapponevano in fase offensiva e la difes schierata a tre con Guerrieri A. al centro, Bruci sulla destra e il rientrante Mauri sulla sinistra.
    La Volterrana parte subito bene e dopo pochi secondi Di Vita si presenta a tu per tu con il portiere che in uscita devia in angolo.
    Al terzo minuto è ancora Di Vita a presentarsi davanti al portiere da solo, ma la conclusione è debole ed il portiere para facilmente.
    Al sesto minuto ci pensa Spinelli con un tiro da venticinque metri che si insacca a fil di traversa e sorprende il portiere avversario che non ci arriva. 1 a 0.
    Il momento è positivo per la volterrana che sembra dover raddoppiare da un momento all'altro.
    Al quattordicesimo Fulceri si propone sulla sinistra, supera il diretto marcatore, entra in area e fa partire un bel diagonale che il portiere para.
    Pochi minuti dopo Spinelli calcia una punizione dalla tre quarti e Bruci ci prova di testa, la palla esce di poco.
    Al ventunesimo si vede per la prima volta il Crespina in avanti con un lancio lungo che salta la difesa, ma l'attaccante non riesce a concludere pericolosamente.
    Al trentaquattresimo Spinelli verticalizza per Di Vita che si invola verso la porta avversaria, l'Arbitro lo ferma giudicandolo in fuorigioco.
    Allo scadere la Volterrana va nuovamente vicina al raddoppio. Buona azione corale, Ricciardi serve Spinelli che smarca Di Vita con un preciso passaggio, l'attaccante da buona posizione calcia alto.
    Si va al riposo sull' 1 a 0 con tante palle gol sprecata dai Viola.
    Al rientro in campo il Crespina si fa intraprendente e prova a forzare i tempi con l'intento di giungere al pareggio, ma al quinto minuto, per un fallo di reazione su Spinelli, rimane in dieci per una espulsione diretta.
    I ragazzi del Crespina provano comunque una reazione e si riversano nella nostra metà campo. In difficoltà commettiamo qualche fallo di troppo e su uno di questi, le proteste per una mancata ammonizione sono forti, il Direttore di Gara prima estrae un giallo e successivamente il rosso per qualche parola di troppo e reiterate proteste dell'ammonito.
    A questo punto la partita sembrerebbe chiusa, ma evidentemente proprio questo pensiero tradisce i ragazzi della Volterrana che chiudendosi sempre di più sulla spinta di orgoglio da parte del Crespina rischia non poco nel proseguo della gara.
    Al quindicesimo il Crespina va vicino al paraggio, lancio lungo, la difesa viene sorpresa e solo un recupero da parte di Mauri non consente la conclusione a rete all'attaccante.
    Al diciottesimo Mister Mezzetti prova a cambiare l'andamento della partita inserendo forze fresche sulla fascia. Esce Martolini ed entra Calastri, ma l'arbitro lo fa accomodare immediatamente a bordo campo per togliersi l'orecchino. Il gioco riprende in dieci e gli avversari lottano su tutti i palloni. Dopo alcuni minuti, Calastri non ce la fa e Gazzarri entra al suo posto.
    La Volterrana non riesce a mantenere la calma e a giocare la palla nonostante la superiorità numerica.
    Al trentesimo esce Di Vita ed entra Accumulo.
    In un'azione di alleggerimento il nuovo entrato si invola sulla destra, si libera e rimette al centro per Giovannini che conclude debolmente.
    Al trentanovesimo viene ammonito Fulceri per gioco scorretto.
    Tutti i ragazzi ed i tifosi Viola aspettano il fischio finale. Al quarantacinquesimo occasione d'oro per il Crespina, lancio lungo a scavalcare la difesa e conclusione a rete, ma proprio sulla linea Mauri interviene e libera.
    Dopo alcuni minuti di recupero arriva il sospirato triplice fischio finale che condanna il Crespina alla sconfitta e la Volterrana alla sofferta vittoria.

    Formazione: Ticciati, Bruci, Mauri, Mezzetti, Guerrieri A., Ricciardi, Martolini (Calastri 18° st) (Gazzarri 22° st), Fulceri, Di Vita (Accumulo 30° st), Spinelli, Giovannini.

    A disposizione: Callai

    Allenatore: Mezzetti

    Le pagelle di Giannara: Ticciati 6.5, Bruci 6.5, Guerrieri A. 6.5, mauri 6, Mezzetti 6.5, Spinelli 8, Ricciardi 6, Martolini 6.5, Fulceri 6.5, Giovannini 6, Di Vita 6, Accumulo 6, Gazzarri 6, Calastri s.v. Mister Mezzetti 7.5..


    Commento di : alcadav