Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI AREZZO FORTIS AREZZO - CASTIGLIONESE A.S.D. 1 - 4






    Continua la striscia negativa dei ragazzi di Mirko Vitellozzi, 5 sconfitte consecutive, contro la formazione di Andrea Cappioli, determinata e volitiva che, subita la rete nei minuti iniziali, reagisce prontamente, trova due reti per tempo di ottima fattura e conquista l'intera posta in palio portandosi in una piu' congeniale posizione di centro-classifica. Si è giocato al Bruno Severi di Olmo in una giornata glaciale in un terreno allentato dove un gelido vento rende difficoltoso il controllo di palla. Partono bene i padroni di casa che al 3' trovano subito la rete del vantaggio con Amoruso che sfrutta abilmente una punizione di Astorino dalla ¾ e di testa mette alle spalle dell'incredulo Castellucci; il tempo di gioire per i locali ed al 5' è Menci che anticipa il comparto difensivo ed in mischia indovina l'angolo basso conquistando il pari; si portano avanti i locali ed al 12' è Cini che cerca la via della rete senza esito, ma al 15' sono i viola ad andare in vantaggio sempre con Menci che da corner battuto da Brogi, insacca alle spalle di Mazzini; gli amaranto locali alzano il baricentro e sfiorano il pari in due occasioni con Cini al 23' e 24'; al 31' il portiere amaranto salva di piede su Menci lanciato a rete; al 34' ancora i locali con Amoruso, lanciato da Amedei sfiora il pari. Si va al riposo ed al rientro sono i locali che prendono le redini del gioco: al 38' è Cini che, a porta vuota, manda alto; al 42' Taoussi si libera di due difensori ma carica debolmente il suo destro; al 43' è Amedei che fallisce il bersaglio; dalla sterile pressione scaturisce un contropiede al 54' con il tecnico Sina che trova il pallonetto diabolico che termina la sua corsa nella porta di Mazzini; al 65' sono i locali con Taoussi che si produce in una lunga discesa, serve Amedei che da posizione favorevole non trova la precisione balistica; al 69' su angolo gli aretini sfiorano la realizzazione con Toussi ma sono gli ospiti viola a siglare il poker con il bomber Menci (tripletta) al 72' dopo una bella discesa sulla corsia di sinistra si libera del diretto avversario e lascia da posizione decentrata un missile che sibila a fil di montante. Partita corretta diretta con autorevolezza dal bravo fischietto della Sezione aretina.

    FORTIS AREZZO: Mazzini, Peluso, Galli, Cini, Peruzzi, Toussi, Amoruso, Fiore, Astorino, Amedei, Toscano a disp. Ghetti, Giovagnini, Shanaj, Plesoiu, Mazzi, Sposato all. Mirko Vitellozzi

    CASTIGLIONESE: Castellucci, Brogi, Acevedo, Simonelli, Bruni, Barboncini, Getowski, Sina, Menci, Tanganelli, Romboli a disp.: Benigni, Delho, Parcesepe, Feliciani all.: Andrea Cappioli

    Arbitro: Mirko Lollini, Sez. Arezzo

    CALCIO+FORTIS-AREZZO: Amoruso, Peruzzi, Amedei, Toussi

    CALCIO+CASTIGLIONESE: Menci, Sina, Tanganelli, Bruni

    Carlo Benucci (Addetto Stampa Fortis Arezzo)

    Migliore in campo FORTIS AREZZO : AMORUSO

    Migliore in campo CASTIGLIONESE A.S.D. : MENCI

    Commento di : simonetta