Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REGIONALI ELITE PROLIVORNO SORGENTI - GRASSINA 3 - 1






    Finalmente si gioca la tanto attesa partita non disputata il primo dicembre, il destino vuole che teatro della sfida non sia il contestato Cini ma, causa un guasto alla caldaia e la conseguente mancanza di acqua calda, tutto è spostato sull'erba del Magnozzi, campo principale della ProLivorno. Dopo una prima fase di studio la partita si accende. Siamo al 9' di gioco, Bulli batte un calcio di punizione dalla laterale di destra, Filippi tenta di girare di testa ma sfiora soltanto la palla che termina sul fondo. La risposta del Grassina arriva all'11' su di un tiro-cross da destra, Catastini è chiamato alla respinta. La palla è ancora in possesso degli ospiti, verticalizzazione in area, Pilato chiude la traiettoria all'avversario favorendo l'uscita di Catastini. Al 14' bella ripartenza dei padroni di casa sull'out di sinistra, palla in area per Bernardoni che anticipa il difensore e viene atterrato, Tuccoli indica il dischetto. Si presenta alla trasformazione lo stesso Bernardoni che sul tuffo di Cecchi sceglie il cucchiaio, la palla colpisce la parte inferiore della traversa e torna in campo. L'errore non frena la ProLivorno che mantiene alta la pressione. Al 18' Gazzanelli strappa letteralmente la palla dai piedi di un avversario e verticalizza per Bernardoni che tiene testa al difensore e punta la porta, Cecchi gli esce incontro ma nulla può sul sinistro del bomber livornese che gonfia la rete, 1-0. La ProLivorno tiene bene il campo e non concede spazio alla reazione ospite, i minuti corrono e si arriva rapidamente alla mezz'ora. Al 33' il Grassina beneficia di un calcio di punizione sui 20mt in posizione centrale, alla battuta Vicini che colpisce la barriera. Al 35' angolo da sinistra per la Pls, palla scodellata in area, Bani salta più alto di tutti e schiaccia centralmente, Cecchi riesce a respingere e a bloccare la palla prima del tap-in di un avversario. Al 40' sulla linea di metà campo Casalini arriva in ritardo su un avversario atterrandolo, Tuccoli estrae immediatamente il giallo mentre dalla panchina ospite si levano accese proteste, Tuccoli richiama Morrocchi a moderare i toni, raccomandazione probabilmente disattesa perché l'allenatore viene invitato a lasciare il terreno di gioco. Primo tempo agli sgoccioli e squadre al riposo sul parziale di 1-0. Si riparte a formazioni invariate. Al 2' occasione per il Grassina, Alfarano servito in area controlla e conclude sopra la traversa. Al 4' Cecchi valuta male la traiettoria di uno spiovente in area, la palla rimbalza pericolosamente in area e un difensore riesce a liberare prima dell'intervento di Casalini. Partita in sostanziale equilibrio. Al 17' doppio cambio in entrambe le formazioni, Attanasio richiama Filippi e Leoni al loro posto Sainati e Curcio, dall'altra parte escono Piccini Giulio e Vicini ed entrano Gabbrielli e Subli. Proprio uno dei nuovi entrati mette una palla apparentemente innocua verso l'area di Catastini che non si accorge dell'arrivo di Giannelli che gli porta via la sfera e la deposita in rete per l'1-1. La ProLivorno reagisce immediatamente. Al 20' calcio di punizione dal limite, Bulli indirizza verso l'angolo basso alla destra di Cecchi che respinge. Al 26' Giovannoni tenta la conclusione da fuori area, alto sopra la traversa. Al 29' Bernardoni calcia dalla lunga distanza con Cecchi fuori dai pali, alto di poco. Al 32' verticalizzazione per Casalini dietro la linea di difesa, palla in fondo al sacco ma Tuccoli fischia il fuorigioco del numero 11. Attanasio richiama Bulli per Galerotti, il Grassina risponde con un doppio cambio, fuori Sarti e Giannelli, dentro Faellini e Zappulla. Al 34' la Pls torna in vantaggio, lancio lungo per Bernardoni che di testa serve Curcio alla sua destra, colpo di giustezza e palla a fil di palo, 2-1. Al 40' Bernardoni ci prova da calcio di punizione dal vertice destro dell'area, chiude troppo il sinistro e la palla termina fuori. Ultimo cambio per il Grassina, Di Biasi rileva Ciofi. La PLs schiaccia il Grassina nella propria area, Bernardoni conclude da distanza ravvicinata, Cecchi respinge, la palla colpisce Casalini in pieno viso e sembra destinata in gol, salvataggio in extremis di un difensore. Al 43' contropiede Pls, Bernardoni apre a sinistra per Galerotti che entra in area e apre il destro superando Cecchi e indirizzando la palla in rete per il definitivo 3-1. L'arbitro segnala 5' di recupero. Entra Garzelli per Casalini. La Pls chiude in avanti e si arriva al triplice fischio. La ProLivorno conquista con merito i tre punti, frutto di un ottima prova corale. Menzione d'onore per Bernardoni, si presenta con un errore dal dischetto ma pochi minuti dopo segna il gol del momentaneo vantaggio e serve gli assist per le altre due reti.

    ProLivorno: Catastini, Solimano, Giovannoni, Bani, Pilato, Bulli(78'Galerotti), Filippi(62'Sainati), Gazzanelli, Leoni(62'Curcio), Bernardoni, Casalini(91'Garzelli). A disp. Vozza, Marchetti, Consani.
    Allenatore Attanasio Alessandro
    Grassina: Cecchi, Sarti(78'Faellini), Piccini G.(62'Gabbrielli), Pacifico, Brestolini, Piccini F., Alfarano, Vicini(62'Subli), Ciofi(85'DiBiasi), Giannelli(78'Zappulla). A disp. Contri, Graziani, Zambon, Virdis.
    Allenatore Morrocchi Gianni.
    Marcatori: 18'Bernardoni, &3' Giannelli, 79' Curcio, 88' Galerotti.
    Arbitro: Tuccoli Giacomo di Livorno.
    Note: Espulso al 40' l'allenatore Morrocchi per proteste. Ammoniti Casalini, Gazzanelli, Giannelli, Gabbrielli, Ciofi. Angoli 4-0, recupero 5'.

    Commento di : Eliodriver