Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REGIONALI ELITE PROLIVORNO SORGENTI - URBINO TACCOLA 2 - 0






    La ProLivorno dopo il vittorioso turno infrasettimanale contro il Grassina, ospita la formazione dell'Urbino Taccola. Diversa la situazione delle due formazioni, i livornesi sono alla caccia di un posto in coppa toscana, i ragazzi di Giuntini nel raggiungimento della quota salvezza. Ne viene fuori una partita non bella ma molto combattuta, con poche occasioni da raccontare e qualche eccesso di nervosismo nella seconda metà, che Poggianti riesce a gestire non senza difficoltà ricorrendo ai cartellini. Complice la situazione d'emergenza della prima squadra impegnata nella difficile trasferta di Grosseto, Attanasio deve rinunciare a Bani, Filippi e Bernardoni convocati da mister Niccolai. Calcio d'inizio per la Pls, che si scontra subito col pressing degli avversari. La prima occasione è per Bendinelli che al 7' conclude dal limite, palla che sorvola la traversa. Risponde subito la Pls con un bel cross dalla destra di Galeazzi, Curcio di testa non riesce ad indirizzare la palla nello specchio della porta. Al 13' bella verticalizzazione della Pls, Casalini riesce ad arrivare sul pallone prima di Filippelli in uscita bassa, lo sposta a sinistra ma perde l'equilibrio e non riesce a concludere. La risposta immediata arriva su punizione, palla posizionata sul vertice destro dell'area, 4 in barriera, Ciardelli chiude troppo il sinistro e la palla termina fuori.
    Al 16' padroni di casa in vantaggio. L'azione si sviluppa sulla sinistra sull'asse Giovannoni-Curcio, cross di quest'ultimo, Leoni in spaccata aerea allunga il destro e corregge la traiettoria della palla indirizzandola verso l'incrocio, nessuna possibilità per Filippelli. Il centrocampo di casa soffre molto il pressing e la maggior fisicità degli avversari, che raddoppiano costantemente sui portatori di palla. La fase centrale del tempo regala solo continui cambi di possesso e nessun tiro in porta. Al 33' occasione per l'Urbino Taccola, Ticciati riceve palla inserendosi tra i due centrali, controlla e conclude di destro in equilibrio precario, la palla colpita con poca forza è comunque indirizzata verso l'angolino alla destra di Catastini che si distende in tuffo e smanaccia in angolo. Al 39' bella conclusione di sinistro di Galerotti, Filippelli respinge. Al 40' giallo a carico di Marchetti. Il primo tempo si chiude sul parziale di 1-0. Si riparte con un cambio per Attanasio, Rosato che ha stretto i denti giocando con una fasciatura alla caviglia destra, non ce la fa a continuare, al suo posto Consani. Continua la pressione degli ospiti che al 4' partono in contropiede, palla per Bendinelli anticipato da Catastini in uscita bassa. Risponde Leoni che rientra sul destro e calcia forte dal limite, palla indirizzata sotto la traversa, Filippelli si distende e manda la palla in angolo. La ProLivorno continua a soffrire in mezzo e anziché allargare il gioco si intestardisce in iniziative personali che si scontrano sugli avversari. Al 10' punizione per l'Urbino Taccola sulla trequarti di sinistra, palla nel mucchio, colpo di testa e palla sul fondo. Primo cambio per Giuntini, esce Ciardelli ed entra Matteoni. Al 13' altra punizione di poco fuori area, Selmi supera la barriera, la palla non scende ed esce sopra la traversa. Al 20' Galeazzi rotola a terra colpito a palla lontana, si accende una mischia in mezzo al campo, qualche spintone e uno sputo di troppo ai danni di Gennai che viene trattenuto a forza dai compagni, l'arbitro, che probabilmente non ha visto la dinamica degli eventi cerca di ristabilire la calma. Gennai è furioso, dal campo i compagni ne chiedono il cambio, Giuntini non capisce e alla fine Poggianti estrae il rosso ai danni del numero 5. Sono passati diversi minuti, Attanasio toglie Galeazzi e manda dentro Di Stefano e Giuntini toglie Ticciati per Maurelli , nel frattempo si accende un battibecco tra Tommasi e Giuntini con il capitano che rimprovera il mister per non aver ascoltato le sue richieste di sostituire Gennai prima che venisse espulso. Dopo la lunga interruzione si riparte. L'inferiorità numerica non sembra pesare ai ragazzi di Giuntini che anzi conquistano una certa supremazia e una serie di angoli. Al 33' su un angolo da destra conclusione dal limite, Catastini respinge sui piedi di Esposito che ribadisce in rete da posizione di fuorigioco giustamente rilevata dall'arbitro. Al 36' esce Galerotti per Simeone e la Pls passa al 4-4-2 abbassando Leoni sulla linea di centrocampo. Mossa indovinata perché arriva subito il raddoppio, palla sui piedi di Curcio che calcia forte a rete, Filippelli ci arriva e respinge, Casalini si avventa sulla palla e conclude nuovamente a rete, Filippelli con grande reattività riesce ancora a respingere, la palla arriva di nuovo a Curcio che dal dischetto allarga il piatto destro indirizzandola all'incrocio e vanificando il terzo guizzo di Filippelli che nulla può fare per evitare il 2-0. Il doppio vantaggio consente ai padroni di casa di abbassare i ritmi. Attanasio effettua gli ultimi 2 cambi a sua disposizione con Figaro e Ramacciotti per Sainati e Curcio. L'arbitro segnala soltanto 4' di recupero. Al 92' Ramacciotti offre un pregevole assist per Casalini che tocca d'esterno sull'uscita di Filippelli, la palla accarezza il palo e termina sul fondo.
    Finisce qui.
    Elio Brilli

    ProLivorno1919Sorgenti 2
    Urbino Taccola 0
    ProLivornoSorgenti: Catastini, Marchetti, Giovannoni, Rosato(46'Consani), Pilato, Galeazzi(71'DiStefano), Galerotti(81'Simeone), Sainati(87'Figaro), Curcio(87'Ramacciotti), Leoni, Casalini. A disp. Stefanelli, Garzelli. All. Attanasio Alessandro.
    Urbino Taccola: Filippelli, Coulibaly, Luperini, Selmi, Gennai, Tommasi, Bendinelli, Giani, Esposito, Ciardelli, Ticciati. A disp. Franchi, Politano, Giannessi, Puccetti, Bertini. All. Giuntini Leonardo.
    Marcatori: 16' Leoni, 82' Curcio.
    Arbitro: Poggianti Andrea di Livorno.
    Note: Espulso 67' Gennai, ammoniti Catastini, Marchetti, Figaro, Matteoni. Angoli 1-4. Rec. 4'.

    Commento di : Eliodriver