Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    ALLIEVI B REGIONALI MERITO ZENITH AUDAX - NAVACCHIO ZAMBRA 3 - 1





    Lo Zenith Audax riesce a battere il NavacchioZambra in una partita non bella dal punto di vista del gioco e decisa da alcuni episodi. Il NavacchioZambra ha come attenuante il fatto di essere alla terza partita in sette giorni e sopratutto dopo il recupero di mercoledi contro lo Scandicci che è stato molto dispendioso sia dal punto di vista fisico che mentale. Conscio di questo, Mister Nuti oggi ha utilizzato inizialmente un ampio turnover. L`inizio della partita è dello Zenith che mantiene un certa pressione nella metà campo dei pisani e, complice una disattenzione difensiva, passa in ventaggio intorno al 15o per merito di Zuan lesto ad colpire un pallone vacante dentro l`area di rigore. Il NavacchioZambra cerca di rimettere in pari la partita e ci riesce intorno alla mezzora con Amaro da Silva, bravo ad approfittare di una disattenzione difensiva e battere il portiere di casa. Da sottolineare che i due gol sono in pratica anche gli unici due tiri in porta visti in un primo tempo dominato da diversi errori sia da una parte che dall`altra parte.
    Nel secondo tempo la musica non cambia e si assiste nella prima mezzora ad un unico tiro porta da parte dello Zenith: Boganini su una punizione dal limite impegna Cervelli che si salva spedendo la palla sulla traversa. L`ingresso di Vollero nel finale di gara, al posto dell`infortunato Zuan, cambia volto alla partita. Il 2-1 arriva su un azione che nasce da uno dei tanti errori d`impostazione dei pisani: la palla recuperata dallo Zenith porta ad un lancio verso Vollero, partito in posizione dubbia di fuorigioco, ma bravo a trafiggere con un pallonetto Cervelli in uscita. Il 3-1 che chiude la partita, nasce da un azione di Boganini a centrocampo, bravo a lanciare Vollero sul centro destra dell`area che, lasciato libero, controlla con calma e batte Cervelli in uscita.
    Lo Zenith vince con merito la partita capitalizzando al massimo le occasioni avute. Ha avuto inoltre il merito di averci creduto dall`inizio alla fine. Il NavacchioZambra, da parte sua, perde una partita in cui non l`ha mai vista protagonista e, a parte il gol del momentaneo 1-1, non l`ha mai vista impegnare il portiere di casa.