Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    ALLIEVI REGIONALI GIR.C FIRENZE OVEST - BELMONTE ANTELLA GRASSINA 3 - 0





    Veramente particolare il momento che sta attraversando la squadra di Ponte a Niccheri che, pur conducendo le gare e sviluppando a volte anche un buon calcio, non riesce a concretizzare la superiorità sul campo. E’ accaduto in casa con la Rignanese, uscita vittoriosa dal “Pazzagli” per due episodi, e si è ripetuto oggi in casa del Firenze Ovest. Eppure il Belmonte, anche questa volta, era partito bene. Trascorrono appena due minuti prima che a Tonnesi capiti la prima palla gol della partita. La difesa di casa commette un errore nel disimpegno, Tonnesi si ritrova dai sedici metri con campo aperto, calcia forte ma la palla sfiora il palo. Dopo dieci minuti di lotta a centrocampo, al 14’ il Firenze Ovest libera l’attaccante che conclude a rete da distanza ravvicinata, Pazzagli alza sopra la traversa. Al 23’ la squadra di casa conquista una punizione da 20 metri sulla parte sinistra del campo la cui conclusione è preda del portiere ospite. Nei 5 minuti successivi il Belmonte aumenta l’intensità degli attacchi. Al 27’ Baluganti conclude dai 16 metri appena al lato dell’incrocio dei pali, al 28’, Lombardi finalizza un’azione con un tiro che lambisce il palo alla sinistra del portiere, al 29’ Baluganti, dopo aver ricevuto da Magnolfi, trova lo spiraglio giusto per l’imbucata di Moschini che non riesce ad intervenire per la tempestiva uscita del portiere. Il Firenze Ovest alleggerisce la pressione con una punizione, che Pazzagli neutralizza senza difficoltà, e con azioni che comunque non creano particolari pericoli alla porta del Belmonte. Allo scadere del primo tempo, altra occasione per la squadra ospite con El Allam che dribbla il diretto avversario e dal limite dell’area di rigore calcia forte indirizzando la sfera all’angolo basso alla destra del portiere che si distende e blocca in due tempi. Nella ripresa al 48’ Baluganti salta il difensore e si invola verso la porta, entra in area e, a tu per tu con l’estremo difensore avversario, calcia sull’esterno della rete. Ancora più clamorosa la palla gol costruita al 50’ dalla coppia di attacco Lombardi Moschini. L’attaccante, in area di rigore, dopo aver scambiato con Lombardi ha sul piede la palla del vantaggio, ma Roselli, in uscita, si oppone alla conclusione. Al 54’ il Firenze Ovest passa in vantaggio con Di Vico, abile nello sfruttare una disattenzione difensiva in ripartenza. Pazzagli appoggia a Gori che pressato perde palla, l’attaccante del Firenze Ovest calcia, Pazzagli respinge lateralmente e sulla palla si avventa Di Vico che realizza piazzando la piazza sul palo lontano. Nei minuti successivi la squadra ospite tenta di recuperare il risultato schiacciando nella propria metà campo la squadra di casa, ma non riesce a rendersi particolarmente pericolosa. Al 75’ il raddoppio con Drovandi che con un pallonetto supera in uscita Passagli. Il Belmonte tenta di ridurre lo svantaggio con il nuovo entrato Barbieri il cui tiro, dai sedici metri, sfiora la traversa. All’ 83’ Il subentrato Monetta realizza il terzo gol. Un minuto dopo l’arbitro fischia la fine dell’incontro e manda le squadre negli spogliatoi.