Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES REGIONALI ELITE PROLIVORNO SORGENTI - SAN MARCO AVENZA 3 - 3





    Al termine dei 90'+5' il triplice fischio del signor Carnio mette la parola fine al match che si conclude con un rocambolesco pari che non serve a nessuna delle due contendenti. La compagine carrarina scende in campo col piglio giusto dimostrando fin da subito di non arrendersi alla classifica. Al 1' minuto su un errato disimpegno dei padroni di casa, palla in verticale per Busnelli, Stefanelli è attento ed esce bloccando la palla a terra sui piedi dell'avversario. Al 6' ci prova Leoni dal vertice sinistro dell'area, palla fuori bersaglio. Al 10' punizione sulla trequarti centrale in favore del San Marco, tocco corto e palla in profondità di Bascherini, Rosato di testa anticipa in angolo. Dall'angolo di destra la difesa allontana centralmente, tentativo di conclusione stoppata ancora in angolo dalla parte opposta. Cross sul secondo palo e colpo di testa che Stefanelli blocca facilmente. Al 12' azione d'attacco della Pls che affonda sulla sinistra, l'esterno guadagna il fondo e mette una palla velenosa che attraversa pericolosamente l'area e viene allontanata dalla difesa. Al 17' Bascherini dalla laterale destra crossa per il colpo di testa di Busnelli bloccato in presa da Stefanelli. Un minuto dopo Freschi anticipa Stefanelli in uscita, la palla sfiora la traversa. Al 20' Kante controlla in acrobazia superando l'avversario e liberando il destro per la conclusione che non centra la porta. Al 27' è ancora Kante protagonista, protegge palla sulla destra e lascia partire un fendente che centra il palo alla sinistra di Stefanelli. Al 33' Galeazzi cerca Ramacciotti in area, ottima la chiusura di Piccini che porta via la palla all'avversario. Al 35' ancora un errore in disimpegno della Pls, Busnelli parte in contropiede, Pilato riesce a rallentarlo favorendo l'uscita di Stefanelli che allontana la palla con i piedi. Al 39' Pilato verticalizza per Leoni che entra in area da destra e conclude sul primo palo, Mallegni si salva in angolo. Sul corner da destra la difesa allontana, Galerotti conclude in mezza girata dal limite, la palla si infila nell'angolino alla destra di Mallegni, Carnio non convalida per la posizione di fuorigioco di Ramacciotti sulla traiettoria della palla. Al 43' punizione per il San Marco sulla lunetta dell'area di rigore, Freschi calcia rasoterra facendo passare la palla accanto alla barriera e trova l'angolino alla destra di Stefanelli segnando l'1-0.
    Squadre al riposo. Si riparte a ranghi invariati con la Pls che parte subito avanti. Al 3' Ramacciotti in area non riesce a concludere perché cade a terra ostacolato da un difensore, l'arbitro fa cenno di proseguire. Al 12' Pilato regala palla a Chelotti che va al tiro, Stefanelli si oppone mandando in angolo. Al 17' angolo da destra di Galeazzi calciato sul primo palo, Leoni tenta la girata di testa ma la palla esce. Al 19' Pls in proiezione offensiva, la difesa recupera palla e lancia in verticale per Kante che riesce a liberarsi di Pilato e concludere a rete superando Stefanelli per il 2-0. Frediani effettua il primo cambio inserendo Bernuzzi al posto di Bascherini. Attanasio risponde con un doppio cambio, fuori Marchetti e Galerotti per Paul Gross e Figaro. Al 23' Giovannoni affonda sulla sinistra, dalla linea di fondo mette palla in mezzo trovando la conclusione in rete di Filippi che riapre la partita. Frediani effettua altri 2 cambi in sequenza, escono prima Busnelli per Galassi e dopo pochi minuti Bartoli lascia il campo a Michelucci. La Pls continua a spingere. Al 33' angolo da destra, Leoni si avventa sulla palla e trova la deviazione vincente, 2-2. Al 36' errore di Pilato che regala palla agli avversari, verticalizzazione per Kante, Stefanelli esce incontro alla palla i due la calciano contemporaneamente e nel contrasto cadono a terra, Kante si rialza velocemente e calcia di nuovo verso la porta vuota segnando il 3-2. Stefanelli è costretto ad uscire. Frediani richiama Chelotti e manda in campo Micheloni. Il San Marco difende il vantaggio abbassando il baricentro, la ProLivorno generosamente si riversa in avanti. Carnio segnala 5' di recupero. Al 47' fallo laterale in attacco da destra per la Pls, Giovannoni attraversa tutto il campo e si incarica della rimessa, palla direttamente sul secondo palo dove Ramacciotti trova la conclusione vincente per il 3-3. Frediani effettua l'ultimo cambio a sua disposizione togliendo Kante per Petrucci.
    Carnio fischia tre volte e tutti escono con l'amaro in bocca per un risultato che da un lato allontana la coppa e dall'altro la salvezza.
    Elio Brilli

    ProLivorno1919Sorgenti 3
    San Marco Avenza 3
    ProLivornoSorgenti: Stefanelli(84'Catastini), Marchetti(66'PaulGross), Giovannoni, Pilato, Rosato, Galeazzi, Sainati, Filippi, Ramacciotti, Galerotti(66'Figaro), Leoni. A disposizione: Simeone, Malloggi, Casalini, Garzelli. Allenatore Attanasio Alessandro.
    San Marco Avenza: Mallegni, Conti, Piccini, Bascherini(65'Bernuzzi), Biselli, Fruzzetti, Bartoli(75'Michelucci), Freschi, Kante(93'Petrucci), Chelotti(81'Micheloni), Busnelli(71'Galassi).
    A disposizione: Sparavelli, Giudice, Menchini, Dell'Amico. Allenatore Frediani Gabriele.
    Marcatori: 43'Freschi, 64'Kante, 69'Filippi, 78'Leoni, 81'Kante, 92'Ramacciotti.
    Direttore di gara: Carnio Niccolò sezione di Pisa.
    Note: Ammoniti Biselli. Angoli 6-4. Recupero 0+5.

    Commento di : Eliodriver