Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE TAU CALCIO - OLIMPIA FIRENZE 9 - 0





    Tau Calcio ad un passo,anzi, ad un punto dal titolo regionale categoria Giovanissimi.
    Nella giornata odierna va in scena il classico testacoda tra la prima della classe e il fanalino di coda.
    Il risultato non può che essere una perentoria vittoria dei ragazzi di Pucci nonostante le numerose assenze (Calu, Lleshi, Bartolini e Tirinnanzi)
    9 a 0 il risultato finale.
    Gran cuore dei ragazzi di Malusci che nonostante il divario tecnico hanno mantenuto un profilo umile e un atteggiamento mai irruento e antisportivo.
    Pronti via e subito il Tau piazza l'uno-due con Manfredi che capitalizza al meglio le due nitide palle gol capitategli tra i piedi. In gol nel primo tempo va anche Vitrani. Ci provano a realizzare la rete anche Oliva dalla distanza,Cecilia di sinistro sempre da fuori area,Carmignani per ben due volte,Rocco su calcio di punizione, Ceraolo con una spettacolare mezza rovesciata e Giannotti con un bel diagonale. In quasi tutte le occasioni Sciatti si è reso protagonista con parate di ottimo livello.
    Nel finale di primo tempo Acciai rimedia un cartellino giallo per proteste.
    Nella ripresa Pucci manda in campo Marioni per Cecilia. Nesi compie un brutto intervento su Manfredi e finisce sul taccuino del direttore di gara. Malusci richiama Plotegher e Acciai ed inserisce Crisa e De Paoli dopo aver sostituito nel primo tempo Bidal inserendo Rigressi.
    Anche Quilici lascia il campo in favore di Di Vita. La quarta rete è siglata ancora da Vitrani che s'incunea in area e trafigge col piatto sinistro Sciatti.Dentro Ceccarelli per Manfredi e Gigante per Vitrani. Quinta marcatura ad opera di Carmignani con una spettacolare rovesciata alla Carlo Parola che fa balzare tutto il pubblico in piedi per applaudire il meraviglioso gesto tecnico del numero 2 amaranto.Rocco in gol al 15esimo della ripresa e Di Vita al 20esimo. Di Biagio lascia il posto a Velani, classe 2005. Anche Sciatti lascia la porta al compagno di reparto Lazzeri. Al 25esimo palo di Rocco e un minuto più tardi sigla anch'egli la doppietta personale portando il risultato sull'8 a 0. Allo scadere del match c'è gloria anche per Ceraolo che dopo diversi tentativi respinti dal portiere riesce a battere a rete e fissare il risultato sul 9 a 0.In evidenza per il Tau Carmignani Vitrani, Manfredi, Rocco e Oliva. Per l'Olimpia Firenze Sciatti su tutti,Gioffrè ,Nesi e Checcacci offrono buoni spunti.