Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Terza categoria Massa, le ultime gare prime dei playoff






    Il Fosdinovo si aggiudica il posticipo
    Coppa Provinciale Barbarasco alla ricerca dell’impresa

    Con il posticipo tra l’Academy Massa Montignoso e Fosdinovo si è concluso il campionato provinciale di Terza Categoria dove rimane da definire chi disputerà la finale play off, dove a sfidarsi sono i lunigianesi del Barbarasco contro gli avenzini dell’Attuoni. Per quanto riguarda il girone dominato e vinto dallo Sporting Forte dei Marmi , l’ultimo posticipo dell’ultima giornata è andato al Fosdinovo di mister Matteo Baldoni che in stagione ha ricoperto anche le vesti di giocatore, in rimonta in casa dei bianco neri di Riccardo Montaresi. Dopo un primo tempo senza reti, al vantaggio locale di inizio ripresa di Guadagnucci rispondevano i castellani poco dopo con La Terra che metteva a referto una doppietta mentre il compagno Giuliani chiudeva i conti nel finale. Da segnalare nelle fila dei bianco neri l’esordio del l’attaccante Giacomo Della Bona(classe 2003) appena sedicenne, prodotto del vivaio Academy in campo per tutti i 90 minuti risultando il più incisivo in diverse occasioni del posticipo.
    Successo che ha fatto conservare ai lunigianesi il penultimo posto in classifica con 24 punti ad una lunghezza dal Real Marina di Massa, ma soprattutto il team di Baldoni ha colto la prima vittoria fuori casa della stagione. L’Academy, invece ha mantenuto il settimo posto (33 punti) a otto lunghezze dagli apuani dello Spartak disputando un campionato più che dignitoso.
    Academy M.M.- Fosdinovo 1-3
    Academy M.M.: Ambrosini (Tognocchi), Mosti, Orlacchio, Della’Anima, Lorenzetti, Pitanti, Guadagnucci, Peselli(Borghini), Dell’Anima(Gaina), Antompaoli(Imelli), Mengaroni(De Stefano).All. Montaresi
    Fosdinovo : Zeni, Giuliani, Della Valle, Donazza, Perlongo, Nouhass, Cantoni, Coraci, Peonia( Delialisi), La Terra, Bernardini .All. Baldoni
    Arbitro : Puvia di Carrara
    Marcatori : 53’ Guadagnucci, 59’ La Terra, 69’La Terra, 84’ Giuliani(rig.)
    Classifica finale : Sporting Forte dei Marmi 70,San Vitale Candia 59, Attuoni Avenza 51, Barbarasco 46, Azzurra 42, Spartak Apuane 41, Academy Massa Montingoso 33, Mt.Seravezzina 31, Palleronese 29, Cinquale 26, Vallizeri 24,Real Marina di Massa 24,Fosdinovo 23,Unione Montignoso 5.


    Coppa Provinciale Fase regionale
    Proibitivo match di ritorno del Barbarasco

    Chi è chiamato all’impresa è il club di mister Dario Giorgi, di fatti i granata avendo perso il primo round tra le mura amiche per poter accedere al passaggio successivo sono obbligati a violare il campo del Viareggio 86, per bomber Andrea Oligeri & soci servono quattro gol senza subirne, con il risultato dell’andata invertito si andrebbe ai supplementari. Supposizioni che sulla carta ci possono anche stare ma sul campo i contesti sono differenti, i lunigianesi nel match del “Don Bosco” di Monti scesero in campo decimati dalle squalifiche relative alla sanzioni post finale vinta contro il Real Marina di Massa, con l’organico al standard avrebbero almeno limitato i danni contro i forti viareggini di Lo Monaco & soci, l’1-4interno è pesante da rimontare, ma i granata senza dubbio saranno concentrati nel cercare l’impresa che vale il passaggio alla semifinale del 25 aprile.
    Viareggio 86-Barbarasco,”Stadio Martellini” di Stiava, ore 20,45, arbitrerà Luca Rosini della sezione di Livorno.

    a cura di Bruno Fazzini

    Nella foto il Barbarasco semifinalista play off del campionato


    Il Fosdinovo si aggiudica il posticipo
    Coppa Provinciale Barbarasco alla ricerca dell’impresa

    Con il posticipo tra l’Academy Massa Montignoso e Fosdinovo si è concluso il campionato provinciale di Terza Categoria dove rimane da definire chi