Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    JUNIORES LIVORNO CARLI SALVIANO - FRATRES PERIGNANO 3 - 3





    Arriva al termine di una partita rocambolesca, giocata a viso aperto da entrambe le squadre con tanti ribaltamenti di fronte, il punto che consegna la matematica certezza della vittoria del campionato Juniores provinciale livornese al Fratres Perignano. Con il 3-3 maturato sul campo del Carli Salviano, la formazione di mister Bargigli e del suo collaboratore Barghi si laurea campione del torneo con diversi turni di anticipo coronando così una grandissima stagione. Nelle fasi iniziali è il Fratres Perignano a tenere in mano il ritmo del gioco, sbloccando subito l’incontro al 5′ con Papa Diop. I rossoblu hanno anche un paio di occasioni per raddoppiare, ma prima Papa Diop spara sopra la traversa e poi una bella conclusione di Pagliai viene deviata in angolo da Calugi. Al 15′ arriva il pareggio del Carli Salviano. Gaggioli conclude una bella azione corale, forse viziata da un dubbio fuorigioco, per riportare il punteggio in parità. Quattro minuti dopo nuovo vantaggio per il Fratres. Dai venticinque metri De Panicis scarica una bomba imprendibile ed è 1-2. I padroni di casa rispondono immediatamente con Iacopini che annulla il secondo tentativo di fuga dei rossoblu. Il Perignano si riporta in avanti con Scherlich, che trasforma in gol un meraviglioso lancio di Diop con un pallonetto delicato che si infila alle spalle di Calugi per il 2-3, punteggio con il quale si entra negli spogliatoi. La ripresa scatta con la terza marcatura del Carli Salviano. Iavazzo sfrutta un’indecisione di Di Tizio e insacca il 3-3. Entrambe le squadre mantengono i ritmi alti, ma sono i livornesi a rendersi più pericolosi. La porta di Di Tizio trema sotto la conclusione di Iavazzo che colpisce il palo. Pochi minuti dopo ancora Iavazzo impegna Di Tizio che si supera evitando il peggio. Il portiere dei Fratres per salvare la propria porta va a sbattere contro il palo ed è costretto a uscire dal campo per ulteriori accertamenti che non hanno rilevato alcunchè. Al 75′ torna a farsi vedere il Perignano con Papa Diop, il suo pallonetto batte Calugi ma non Malta che sulla linea di porta riesce a spazzare via. Finisce così 3-3 e al triplice fischio dell’arbitro Meini può scattare la festa nello spogliatoio del Fratres Perignano.

    CARLI SALVIANO – FRATRES PERIGNANO 3-3
    Marcatori: 5′ Diop, 15′ Gaggioli, 19′ De Panicis, 22′ Iacopini, 38′ Scherlich, 46′ Iavazzo
    CARLI SALVIANO: Calugi, Gazzarrini, Bernini, Quaglia, Pistoia, Barsacchi, Scalabrella, Arru, Iavazzo, Gaggioli, Iacopini. A disp.: Palma, Bronchi, Malta, Rapisardi, Bacci, Aquino, Pirrone. All.: Norfini
    FRATRES PERIGNANO: Di Tizio, Marinari, Roncari, Ciardelli, Pardelli, Tozzini, De Panicis, Di Erasmo, Scherlich, Pagliai, Diop. A disp.: Meazzini, Fiaccavento, Ndiaye, Falaschi, Grassi, Pappalardo, Albamonte, Lanzotti. All.: Bargigli
    Arbitro: Meini di Livorno
    Note: Ammoniti Diop, Pardelli, Gazzarrini, Malta. Angoli 3-0 Fratres Perignano

    Ufficio Stampa Fratres Perignano