Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    Serricciolo e Corsanico prosegue l'avventura






    Ultimo atto per le due compagini che rappresentano i due gironi sia di prima e di seconda categoria, per il salto in promozione in lizza ci sono i lunigianesi del Serricciolo, invece dalla seconda alla prima categoria in scena c’è il Corsanico. I due club hanno centrato gli obiettivi “rimasti” a loro disposizione, i galletti di mister Paolo Bertacchni dopo il suo ritorno all’Arcinaso presenta la sua formazione al match che può valere il salto di categoria. I due pareggi consecutivi il primo tra le mura amiche 3-3 contro il Ponte a Moriano, e il nulla di fatto in campo neutro di Seravezza contro i lucchesi del Tau calcio in virtù del prezioso secondo posto in classifica conquistato all’ultimo turno di campionato gli hanno valso di disputare l’ennesimo passaggio in prospettiva “Promozione”. I giallo blu di capitan Niccolò Manenti affrontano sul neutro di Camaiore l’Intercomunale di Monsummano, dove i bianchi-amaranto nel turno precedente si sono sbarazzati della Galcianese con il classico risultato all’imglese. Il team pistoiese partecipante al girone B ha terminato il suo torneo al terzo posto in compagnia del Mezzana con 50 punti dietro il Prato 2000 campione e la Galcianese a quota 52, la formazione di mister Alessandro Bicchieri si presenta con uno score di 13 vittorie, undici pareggi, e sei sconfitte con 45 gol all’attivo e 32 subiti, in evidenza come capocannoniere il fantasista Giachini con 13 punti a referto. La sfida del comunale di Camaiore si preannuncia interessante in quanto i lunigianesi saranno privi di due pedine come il bomber dei play off Marco Iardella e Gabriele Del Freo, ma scenderanno nel campo lucchese con la determinazione di sempre e in particolare la forza di volontà del gruppo componente che ha accompagnato il team lunigianese nei grandi appuntamenti. Al termine delle finali di tutti i sei gironi i club vincenti con relativo punteggio acquisito faranno parte della rituale classifica meritoria con l’aggiunta delle squadre che si sono aggiudicate la coppa toscana di categoria, l’esito del tutto si saprà in piena estate dopo le consuete iscrizioni dei campionati di competenza con l’interminabile “telenovela” farcita dai ripescaggi partendo dalla serie D alla terza categoria.
    Probabili schieramenti :
    Serricciolo : Scolari, Sartini, Merncatelli, Tonelli, Manenti, Mameli, Shqypi, Perini, Lisi, Bertolla, Tavoni
    I.Monsummano : Parrini, Bulleri, Sisma, Goti, Greco, Agnorelli, Forcieri, Salvini, Mucciaccito, Moncini, Ferrara.


    Corsanico 90 minuti per entrare nella storia

    Inedito appuntamento con la storia invece per i collinari del Corsanico unica rappresentante del girone apuo lunigianese dove sta per completare l’ultimo atto della stagione, va in scena nel rettangolo lucchese di Saltocchio opposti al Meridiem Larciano la finalissima degli spareggi per staccare il biglietto per la prima categoria. I prossimi avversari di mister Tiziano Farnocchia è una compagine partecipante al girone B che nel precedente test ha vinto di misura sui pisani della Giovanile di Sextum, nel loro campionato (girone B) classificandosi al secondo posto con 63 punti collezionando ben 20 vittorie, tre pareggi e sette sconfitte con un bottino di 55 reti segnate e 28 subite, dove primeggia come bomber dei bianco neri il centrocampista Accardi con 10 sigilli. Gli “orange” ricordiamo si sono piazzati al secondo posto in compagnia del Romagmnano a 62 punti, classifica modificata a pochi giorni dallo spareggio delle due protagoniste del girone a favore del Romagnano, dove i due punti tolti ai collinari in un certo contesto rivista la finale è sta l’arma in più per il team di mister Tiziano Farnocchia dove era obbligato a vincere e l’ha fatto addirittura nei 90’.
    Probabili formazioni :
    Corsanico : Negrari, Tomei, Aquilante Antonio, Corsinelli, Rossi, Manfredi, Galli, Aquilante Andrea, Ceciarini, Simonini, Bertilotti.
    M. Larciano : Poggetti, Cavati, Fresta, Callistri, Trepiedi, Piscitelli, Romani, Accardi, Dell’innocenti, Sorini, Lomonte.


    Programma gare, arbitro di domenica 26 maggio (inizio ore 16,°°)
    Prima categoria:
    Intercom.Monsummano-Serricciolo(Camaiore, Edoardo Manedo Mazzoni di Prato)
    Seconda categoria:
    Corsanico- Meridiem Larciano (Comunale Saltocchi, Filippo Balducci di Empoli)


    Nelle foto il Serricciolo e il Corsanico


    Ultimo atto per le due compagini che rappresentano i due gironi sia di prima e di seconda categoria, per il salto in promozione in lizza ci sono i lunigianesi del Serricciolo, invece dalla seconda alla prima categoria in scena c’è il Corsanico. I due