CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI GIR. B

1 giornata
20/09/2015

PROLIVORNO SORGENTI

NUOVA GROSSETO BARBANELLA
2-4
I COMMENTI


Buona la prima per quanto riguarda la Nuova. Partita giocata in un campo non all'altezza delle due squadre abituate al sintetico. La Pro molto tecnica con ampie giocate sulle fasce e da una di queste è arrivata la rete in maniera fortunosa in quando viene colpito male il pallone e dal un cross diventa un tiro che il portiere abbagliato anche dal sole si butta ma ormai non c'è più nulla da fare; la seconda rete ormai sul 4 a 1 da un disimpegno sbagliato della difesa degli ospiti. La Nuova meno tecnica ma più organizzata e cinica, approfitta della difesa alta dei locali e colpisce in contropiede. Splendida la 4^ rete un eurogoal (alla Florenzi)da una trentina di metri che il portiere vede solo la partenza (il sole ha dato noia ai due portieri). Ottimo il mix tra i '99 e i '00 delle due squadre.

Migliore in campo NUOVA GROSSETO BARBANELLA : MOLINARI

Commento inserito da Marcello

Partita con risultato che non ammette dubbi. Il matematico 4-2 finale (addirittura 4-1 a 10' dal termine) farebbe presupporre un netto dominio dei rossoblu grossetani. Vedendo la partita però il pallino del gioco, in particolare nella prima frazione, è stato tenuto in mano costantemente dai ragazzi di mister Attanasio, che in certi momenti hanno messo in atto buone giocate collettive, non ponendo però la necessaria attenzione nei disimpegni arretrati, dove per sette volte (tre nel 1° tempo e 4 nel 2° tempo) hanno messo in condizione il bravo e furbo attaccante grossetano Schoon Molinari di brindare all'inizio del campionato mettendo a segno quattro reti (bello il pallonetto del 2°gol, parabola alta il 4° gol, fortunosi i rimanenti).
La NG Barbanella, nata dalla fusione fra gli elementi '99 già Allievi regionali lo scorso anno e buoni elementi 2000, è sembrata squadra ben compatta con una grossa individualità offensiva, sufficente propensione al gioco, una difesa arcigna che ha respinto al meglio gli attacchi avversari e un portiere (incertezza del 1° gol a parte) abbastanza sicuro e affidabile.
La PLS, una delle favorite del torneo, nonostante 6/7 effettivi ai box, avrà bisogno di un reset in settimana, per eliminare le incertezze difensive e ritrovare buona vena in attacco per capitalizzare il gioco espresso, che al momento sembra essere la certezza (...e non è poco...) della squadra di Via Orlando.
Domenica prossima impegno casalingo per la NG Barbanella con un'altra protagonista della domenica, lo Sporting Cecina, e test al Falchini di Rosignano per la PLS chiamata al riscatto dopo la prima grigia giornata di campionato.

giadamaranto


Commento inserito da campionando




divisorio divisorio
divisorio