Campionati

  • Giovanili Prof.
  • Dilettanti
  • Giovanili Reg.
  • Giovanili Prov.
  • Femminile
  • Tornei

  • PRECAMPIONATO 17/18
  • Natale 2017
  • Pasqua 2018
  • PostCampionato 2018

  • divisorio Info societa divisorio appstore
    Scarica Campionando sul tuo cellulare!!!!

    android

    IL CALCIO GIOVANILE A LIVORNO E IN TOSCANA



    -

    SECONDA CATEGORIA GIR. L OLMOPONTE AREZZO - CALCIO PESTELLO 2 - 0






    L’OLMOPONTE chiude di rigore l’incontro odierno in proprio favore e, presumibilmente, dopo la debacle delle inseguitrici, mette una seria ipoteca sulla conquista finale del campionato a 4 turni dal termine, allungando altresì la striscia positiva di 24 risultati utili consecutivi senza conoscere alcuna sconfitta: l’unica sofferta, nel primo turno a Poppi contro il Falterona.
    L’incontro odierno poteva sembrare, sulla carta, uno dei più facili ma il terreno gibboso ed il clima torrido hanno mostrato segnali iniziali di difficoltà; poi è venuta fuori la classe e la superiorità dei padroni di casa assemblati da quel mago che risponde al nome di Luca Pallini, saggiamente guidati da Mr. Nofri sotto la conduzione generale del Presidente Marco Treghini. Superate con calma metodica e sapiente determinazione le prime battute contro una formazione coriacea e per niente remissiva che ha ostacolato sin dall’inizio con caparbietà la superiorità tecnico-tattica espressa dagli atleti aretini, è venuto fuori il vero carattere degli uomini che hanno saputo gestire in maniera adeguata il vantaggio ottenuto con abilità dal gruppo.
    Lunga fase di studio con le due formazioni contratte a centro-campo chiudendo tutti gli spazi difensivi; solo da palle inattive dal limite dei 16 m. le due squadre hanno cercato la via della rete, con tiri di Cannoni al 10’ ed al 13’ di Bertini; al 15’ la parata provvidenziale di Neri sulla rasoiata di Caneschi; nulla può il bravo portiere ospite dopo la ribattuta sul tiro di testa di Caneschi, da distanza ravvicinata, ripreso e rimesso in rete dall’ottimo Cannata; reazione immediata degli ospiti che al 30’ ed 33’ prima con Coradeschin poi con Lelli insidiano la porta aretina; al 36’ sono i locali che con azione corale di Bertini-Caneschi-Menguzzo, sfiorano il raddoppio; al 37’ altra occasione limpida per il raddoppio ma la mezza-rovesciata di Menguzzo viene miracolosamente rimessa in angolo da Dini. Si va al riposo ed al rientro, dopo l’energetico the caldo, sono gli ospiti valdarnesi che cercano il pressing che però dà luogo ad impreviste azioni di contropiede; è infatti in una di queste, al 74’, il neo entrato Rossi che lancia bene Caneschi che si invola in solitudine verso la porta avversaria, ma viene cinturato da Minatti, ultimo uomo: espulsione e calcio di punizione dal limite; batte Cannata ma il suo tiro rapido e preciso, incoccia il braccio di Cannoni che viene sanzionato con il cartellino giallo ed il conseguente calcio di rigore, trasformato da Rossi. In inferiorità numerica e sul 2-0 gli ospiti abbassano il tono agonistico dell’incontro accettando la sconfitta, senza ricorrere a falli di frustrazione o esose contestazioni arbitrali del pistoiese Frosini che peraltro ha tenuto bene l’incontro con discreta autorevolezza.

    2’ CATEGORIA: OLMOPONTE-PESTELLO 2-0 Cannata 19’, Rossi 74’ (R.)

    OLMOPONTE: Casini, Peruzzi, Dragoni, Sadotti, Vicidomini, Bartolini, Menguzzo, Cannata, Caneschi, Bertini, Banelli a disp.: Basagni, Galli, Francesconi, Salvietti, Tenti, Neri, Rossi,Boschi, Boncompagni All.: D.Nofri

    PESTELLO CALCIO: Dini, Bernini, Marzi, Arnetoli, Zamboni, Lelli, Stellini L., Minatti, Cannoni, Romano, Coradeschi a disp.:Masucci, Patrocchi, Barlacchi, Regoli, Stellini S., Pinti, Sensini all. Claudio Neri

    Arbitro: Giulio Frosini, Sezione Pistoia

    CALCIO+OLMOPONTE: Peruzzi, Banelli, Cannata, Caneschi

    CALCIO+PESTELLO:Dini, Cannoni, Coradeschi, Arnetoli

    Carlo Benucci (A.S. Olmoponte)