CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI ELITE

21 giornata
26/02/2017

MALISETI TOBBIANESE

ATLETICO LUCCA
1-1
Arbitro :
Pascali-Marco
Sezione di Pistoia
I COMMENTI




Commento di : zerocinquecinque

Maliseti Tobb.-Atl.Lucca
MALISETI TOBB.: Villani, Tisi, Dainelli, Biagini, Tomassoni, Caggianese, Leporatti, Zelano, Carku, Verdi, Rinaldi. A disp.: Morina, Martines, Colonna, Tardelli, Hajjy, Rossellò, Breschi. All.: Maurizio Guidotti.
ATLETICO LUCCA: Arar, Raffaelli, Frusteri, Frugoli, Sarti, Santini, Alfì, Lena, Berrettini, Benettaleb, Bosi. A disp.: Discini, Nardi, Ribecai, Cappoccelli, Ricci, Karaj. All.: Fabio Betti.


Commento di :

Continua la fase positiva del Maliseti , che oggi con una prova di carattere riesce ad impattare sul campo di casa contro la forte compagine lucchese. Il primo tempo ha visto una iniziale netta prevalenza dei rossoneri che sfruttando la fisicità di Berrettini , hanno creato nei primi venti minuti almeno tre nette occasioni da gol, in un caso e' stata la traversa a negare il gol allo stesso Berrettini, mentre in altre due occasioni Villani e' uscito con grande tempestivita' , e Dainelli ha effettuato un ottimo salvataggio. A quel punto il mister Guidotti ha cambiato l'assetto tattico , inserendo Martines al posto di Verdi e utilizzando una linea difensiva a cinque , che immediatamente portato benefici ai padroni di casa che sono sembrati in grado di reggere meglio l'urto offensivo dei lucchesi, e la partita e' stata maggiormente equilibrata. La prima frazione si e' conclusa sul parziale di zero a zero. Nella ripresa la partita e' continuata in sostanziale equilibrio sino circa al minuto 20, quando su un incursione ospite l'attaccante lucchese veniva chiaramente spinto da due difensori del Maliseti, sembrava rigore nettissimo, ma l'arbitro lasciava inspiegabilmente proseguire tra lo stupore generale, incluso della difesa del Maliseti che esitava a rinviare il pallone, dando modo ad un attaccante ospite di infilare Villani con un preciso tiro dal limite. A quel punto il Maliseti cercava il pareggio, ma senza riuscire a creare grossi pericoli, tranne in un occasione quando su un calcio da fermo di Tomassoni sul secondo palo, spuntava Leporatti che di testa indirizzava sotto la traversa, ma il portiere ospite si superava deviando in angolo, peraltro non segnalato dal direttore di gara. La partita proseguiva sulla stessa falsariga in sostanziale equilibrio sino allo scadere del recupero , quando all'ultimo tentativo su un cross dalla destra si inseriva Rossellò che infilava nell'angolino la palla dell'1 a 1. Non c'era nemmeno il tempo di rimettere palla al centro che l'arbitro decretava la fine della gara. Un ulteriore prova coriacea del Maliseti che inanella il terzo risultato utile consecutivo dopo la vittoria sulla Pro Sorgenti Livorno ed il pareggio della scorsa settimana a Badia a Settimo con lo Sporting Arno. Un chiaro segnale di ulteriore crescita per la compagine guidata da Mister Guidotti , impegnata nella serrata lotta salvezza.

Commento di :




divisorio divisorio
divisorio