CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI GIR. C

30 giornata
14/05/2017

AUDAX RUFINA

AQUILA MONTEVARCHI
0-3
I COMMENTI


Dura poco piu' di un tempo la speranza della Rufina di potersi ancora salvare. Tutto svanisce dopo circa 10 minuti dall'inizio del secondo tempo quando il Montevarchi deposita in rete la palla dell'1-0. Grosse svista dell'arbitro, in quanti il giocatore ospite Era in netta posizione di fuori gioco, davanti al portière. E nemmeno difficile da vedere in quanto non in movimento. Su questo episodio négative si scioglie la Rufina e depone le armi. Anche la scorsa domenica il gol dell'Olmoponte viziato da un altro netto fuorigioco, e un rigore sacrosanto non concesso,sono Lo specchio di una stagione nata male e quasi raddrizzata nel finale. Ne sono successe di tutte, infortuni compresi. Obbiettivamente la squadra non avrebbe meritato il quart'ultimo posto ma nei momenti decisivi specie nel girone di andata e' mancata la percezione del pericolo ...che ha poi reso vano il successivo encomiabile tentative di rimonta. Il Montevarchi chiude in bellezza il suo campionato stravinto con merito e largo anticipo. Compagine coriacea e di buon valore tecnico ha messo in vetrina in questo campionato molti dei suoi migliori giocatori. Come del resto la Rufina cge ha avuto nei vari Fossi Somigli Andrea e in Tatini tre élémenti che hanno dimostrato un valore tecnico r di personalita'superiori alla media e che hanno trainato la barca per tutto l'anno, mai Domi. Sono loro tre non a caso gli ultimi ad arrendersi anche al Montevarchi mentre il resto della la squadra si scioglieva senza piu' crederci e consegnandosi agli avversari che , alla fine, dilagavano, fino s chiudere la gara sul 3 a 0 finale. Peccato davvero, perche' uns ipotetica Vittoria avrebbe permesso alla Rufina di salvarsi comunque, in virtu' della sconfitta in contemporanea della diretta concorrente Montelupo , anch'essa sconfitta nettamente 3 a 1 sul campo del Santa Firmina. Per la Rufina una stagione buttata alle ortiche nonostante un orgsnico non certo da buttare. Rimane la seriera' e l'impegno dimostrato da Sicieta' e Stsff, che hanno ora in organico alcuni giocatori validi da valorizzare per il proprio futuro.

Migliore in campo AUDAX RUFINA : FALCINI

Commento di : catat

Dura poco piu' di un tempo la speranza della Rufina di potersi ancora salvare. Tutto svanisce dopo circa 10 minuti dall'inizio del secondo tempo quando il Montevarchi deposita in rete la palla dell'1-0. Grosse svista dell'arbitro, in quanti il giocatore ospite Era in netta posizione di fuori gioco, davanti al portière. E nemmeno difficile da vedere in quanto non in movimento. Su questo episodio négative si scioglie la Rufina e depone le armi. Anche la scorsa domenica il gol dell'Olmoponte viziato da un altro netto fuorigioco, e un rigore sacrosanto non concesso,sono Lo specchio di una stagione nata male e quasi raddrizzata nel finale. Ne sono successe di tutte, infortuni compresi. Obbiettivamente la squadra non avrebbe meritato il quart'ultimo posto ma nei momenti decisivi specie nel girone di andata e' mancata la percezione del pericolo ...che ha poi reso vano il successivo encomiabile tentative di rimonta. Il Montevarchi chiude in bellezza il suo campionato stravinto con merito e largo anticipo. Compagine coriacea e di buon valore tecnico ha messo in vetrina in questo campionato molti dei suoi migliori giocatori. Come del resto la Rufina cge ha avuto nei vari Fossi Somigli Andrea e in Tatini tre élémenti che hanno dimostrato un valore tecnico r di personalita'superiori alla media e che hanno trainato la barca per tutto l'anno, mai Domi. Sono loro tre non a caso gli ultimi ad arrendersi anche al Montevarchi mentre il resto della la squadra si scioglieva senza piu' crederci e consegnandosi agli avversari che , alla fine, dilagavano, fino s chiudere la gara sul 3 a 0 finale. Peccato davvero, perche' uns ipotetica Vittoria avrebbe permesso alla Rufina di salvarsi comunque, in virtu' della sconfitta in contemporanea della diretta concorrente Montelupo , anch'essa sconfitta nettamente 3 a 1 sul campo del Santa Firmina. Per la Rufina una stagione buttata alle ortiche nonostante un orgsnico non certo da buttare. Rimane la seriera' e l'impegno dimostrato da Sicieta' e Stsff, che hanno ora in organico alcuni giocatori validi da valorizzare per il proprio futuro.

Commento di : catat

Dura poco piu' di un tempo la speranza della Rufina di potersi ancora salvare. Tutto svanisce dopo circa 10 minuti dall'inizio del secondo tempo quando il Montevarchi deposita in rete la palla dell'1-0. Grosse svista dell'arbitro, in quanti il giocatore ospite Era in netta posizione di fuori gioco, davanti al portière. E nemmeno difficile da vedere in quanto non in movimento. Su questo episodio négative si scioglie la Rufina e depone le armi. Anche la scorsa domenica il gol dell'Olmoponte viziato da un altro netto fuorigioco, e un rigore sacrosanto non concesso,sono Lo specchio di una stagione nata male e quasi raddrizzata nel finale. Ne sono successe di tutte, infortuni compresi. Obbiettivamente la squadra non avrebbe meritato il quart'ultimo posto ma nei momenti decisivi specie nel girone di andata e' mancata la percezione del pericolo ...che ha poi reso vano il successivo encomiabile tentative di rimonta. Il Montevarchi chiude in bellezza il suo campionato stravinto con merito e largo anticipo. Compagine coriacea e di buon valore tecnico ha messo in vetrina in questo campionato molti dei suoi migliori giocatori. Come del resto la Rufina cge ha avuto nei vari Fossi Somigli Andrea e in Tatini tre élémenti che hanno dimostrato un valore tecnico e di personalita'superiori alla media e che hanno trainato la barca per tutto l'anno, mai Domi. Sono loro tre non a caso gli ultimi ad arrendersi anche al Montevarchi mentre il resto della la squadra si scioglieva senza piu' crederci e consegnandosi agli avversari che , alla fine, dilagavano, fino s chiudere la gara sul 3 a 0 finale. Peccato davvero, perche' uns ipotetica Vittoria avrebbe permesso alla Rufina di salvarsi comunque, in virtu' della sconfitta in contemporanea della diretta concorrente Montelupo , anch'essa sconfitta nettamente 3 a 1 sul campo del Santa Firmina. Per la Rufina una stagione buttata alle ortiche nonostante un orgsnico non certo da buttare. Rimane la serieta' e l'impegno dimostrato da Societa' e Staff, che hanno ora in organico alcuni giocatori validi da valorizzare per il proprio futuro.

Commento di : catat

Scusate se intervengo ma ogni commento come sempre è assolutamente soggettivo, e avendo letto in quello riportato per questa partita, una 'partigianeria' totale per il proprio figlio mi vedo costretto ad esprimere la mia di opinione.

Del commento sotto, la sola parte condivisibile sono i complimenti al Montevarchi che ha ampiamente meritato il successo finale. Per quanto riguarda la Rufina i commenti riportati sono assolutamente di parte e non condivisibili. Molti altri ragazzi si sono comportati almeno al pari di quelli segnalati,in qualche caso anche molto meglio.

Aggiungo un commento personale, i genitori possono anche commentare ed esaltare i propri figli,personalmente non lo farei per una mera questione di stile, ma dovrebbero evitare di farlo a scapito degli altri ragazzi, anche solo per educazione.

Un saluto

Commento di : eleleo




divisorio divisorio
divisorio